Ricciolina: il dolce tipico toscano

La ricetta sfiziosa e facile da preparare della ricciolina, un dolce tipico toscano farcito con Nutella e frutta secca.

Stampa
ricciolina dolce toscano

Ricciolina: il dolce tipico toscano


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 50 minuti
  • Difficoltà: Semplice

Descrizione

Un dolce tipico toscano molto goloso, perfetto per le occasioni speciali, è la Ricciolina, una crostata farcita con una crema golosa a base di crema di nocciole e mandorle tritate. La ricetta è molto semplice da realizzare e farà innamorare i vostri ospiti.


Porzioni: 6 persone

Ingredienti

  • 200 gr di farina 0;
  • 100 gr di zucchero;
  • 100 gr di burro a pomata;
  • 1/2 bustina di lievito per dolci;
  • 1 uovo e 1 tuorlo;
  • 1 pizzico di sale;
  • 250 gr di crema spalmabile alle nocciole;
  • 50 gr di nocciole o mandorle tritate;
  • 2 albumi;
  • 2 cucchiai di zucchero per la crema.

Istruzioni

  1. Per cominciare ci occuperemo della pasta frolla. Uniamo in una ciotola la farina, lo zucchero, il burro, il lievito, il sale e lavoriamo velocemente. Aggiungiamo, poi, l’uovo e il tuorlo sbattuti, quindi incorporiamo bene e formiamo una palla che metteremo a riposare in frigo per 40 minuti, avvolta nella pellicola.
  2. Riprendiamo, poi, il nostro impasto e dividiamolo in due parti, una più grande e una più piccola. Prepariamo uno stampo della misura di 20cm di diametro. Stendiamo con il mattarello la parte più grande fra due fogli di carta forno leggermente infarinati ed adagiamola nello stampo con la carta forno stessa.
  3. Spalmiamo la superficie con 125 gr di crema alla nocciola, spolveriamo con le mandorle o le nocciole tritate e ricopriamo con l’altro disco di pasta steso come in precedenza.
  4. Rifiliamo bene il bordino e cuociamo per 25 minuti a 160°.
  5. Nel frattempo, prepariamo una meringa montando gli albumi con lo zucchero fino a che non diventano belli lucidi.
  6. Tiriamo fuori dal forno la nostra crostata e spalmiamo la superficie con la meringa, facendo qualche sbuffo con il dorso del cucchiaio.
  7. Scaldiamo a bagnomaria la crema alle nocciole rimasta e facciamola scendere a filo sulla meringa in modo circolare. Facciamo dei ghirigori con i rebbi di una forchetta in modo delicato per non smontare la meringa. Rimettiamo in forno per circa 2 minuti a solidificare.

Note

Da provare anche la tipica pasta toscana alla finocchiona e la golosa torta Nutella Biscuits.

  • Cucina: Toscana
Scritto da Ilenia Albanese

Scrivi un commento

1000

Torta babà napoletano: la ricetta originale

Brownies cheesecake al caffè: soffici e golosi

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.