Ricetta capitone di Natale: un secondo piatto napoletano

L’esemplare femmina dell’anguilla, meglio conosciuto come capitone, è un pesce che raggiunge dimensioni notevoli e vanta una carne particolarmente tenera e saporita. Nel Sud Italia è tradizione consumarlo la Vigilia di Natale, in quanto simboleggia il trionfo del bene sul male ed è considerato di buon auspicio per l’anno a venire. Ecco la ricetta per preparare il capitone di Natale in umido, con pomodori freschi e prezzemolo.

Ingredienti

  • 800 g di capitone
  • 1 kg di pomodori San Marzano
  • 1 cipolla dorata
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 mazzetto di basilico
  • q.b. olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale e pepe

Informazioni

Porzioni: 4
Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:20
Tempo di cottura: 01:00
Tempo totale: 01:20

Preparazione

  1. Pulite il capitone eliminando la testa e la parte finale della coda, evisceratelo e tagliatelo a pezzetti di medie dimensioni. Lavate i pomodori, sbollentateli per alcuni minuti e spellateli, dopodiché tagliateli a dadini piccoli e preparate il sugo.
  2. Tritate la cipolla, soffriggetela all'interno di un tegame con olio extravergine d'oliva e attendete che sia ben appassita e inizi a sfrigolare. Unite i pomodori e lasciate cuocere la salsa per 40 minuti, insaporendola unicamente con un pizzico di sale e un po' di pepe nero macinato
  3. Trascorsi 40 minuti, soffriggete gli spicchi d'aglio in padella con olio extravergine d'oliva, unite i pezzi di capitone e rosolateli a fuoco vivace da ogni lato. Sfumate con il vino bianco, attendete che l'alcol evapori e aggiungete il sugo di pomodoro passato al setaccio.
  4. Proseguite la cottura per ulteriori 15 minuti a fuoco basso e aggiungete abbondante prezzemolo fresco tritato. Questo tradizionale secondo piatto è pronto per essere portato in tavola.
Cucinare il capitone in umido è piuttosto facile e intuitivo: se scegliete di utilizzare la polpa di pomodoro in scatola la ricetta si semplifica e velocizza ulteriormente. La tradizione vuole che si acquisiti vivo alcuni giorni prima della preparazione, ma noi vi consigliamo di farvelo consegnare già pronto dal vostro pescivendolo di fiducia. Non dimenticate di accompagnarlo con del buon pane casereccio da intingere nel sughetto! Ricetta capitone di Natale
Scritto da Angelica Mocco
Contents.media