Torta salata invernale montanara: un piatto sostanzioso

Con l’inizio del periodo invernale e un maggior numero di serate fredde e umide, capita molto più spesso di ritrovarsi a casa con amici e parenti per passare qualche ora di spensieratezza e di allegria. Quale miglior occasione, quindi, per preparare qualcosa di appetitoso e al tempo stesso veloce per accompagnare questi momenti? L’ideale è la torta salata invernale montanara che si rivela perfetta in questi momenti. Non la conoscete? Allora di seguito vi forniremo alcune curiosità su questa torta e sulle sue modalità di preparazione, in modo da poter stupire i vostri conoscenti.

Ingredienti

  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 3 patate grandi
  • 200 grammi di funghi
  • 100 grammi di speck
  • 80 grammi di provola
  • 50 grammi di parmigiano reggiano
  • 1 uovo
  • aglio e prezzemolo
  • olio evo
  • sale qb

Informazioni

Tempo di preparazione: 00:15
Tempo di cottura: 00:30
Tempo totale: 00:45

Preparazione

  1. L'operazione preliminare, da effettuare per la preparazione della torta salata invernale montanara, è la lessatura delle patate. Una volta conclusa, si dovrà procedere con la realizzazione della purea.
  2. Anche i funghi devono essere preparati a parte, riducendoli a listarelle sottili, ponendoli in una padella insieme a olio e uno spicchio d'aglio, facendoli saltare leggermente e assicurando che siano cotti da tutti i lati.
  3. Procediamo quindi alla lavorazione dello speck e della provola: entrambi questi ingredienti dovranno essere ridotti a cubetti e messi da parte, facendo attenzione ad eliminare di tanto in tanto, il latte della provola.
  4. A questo punto prendiamo la purea di patate che, nel frattempo si sarà raffreddata e uniamo ad essa tutti gli ingredienti, in modo da amalgamare il tutto alla perfezione, aggiungendo un'abbondante spolverata di parmigiano reggiano; abbiamo preparato la farcitura per la nostra torta montanara.
  5. Procediamo quindi a srotolare un rotolo di pasta sfoglia e foderiamo uno stampo circolare che potremo all'occorrenza rivestire con della carta forno. Prendiamo il ripieno e disponiamolo all'interno della pasta sfoglia avendo cura di livellare il tutto, in modo particolare i pezzetti di provola e speck.
  6. Utilizziamo quindi l'altro rotolo di pasta sfoglia per ricoprire il ripieno e richiudendo con cura il tutto e praticando una serie di piccoli fori con la forchetta sulla parte alta della sfoglia, in modo da favorire l'uscita del vapore durante la cottura.
  7. A questo punto possiamo procedere alla cottura della nostra torta montanara in forno preriscaldato a 180 gradi per almeno 30 minuti. Per essere certi della cottura basterà verificare la superficie della torta e quando essa apparirà ben dorata, la cottura sarà ultimata. Sfornate, lasciate raffreddare per circa 10 minuti e la nostra torta montanara è pronta da servire e da gustare.

Torta salata invernale montanara: curiosità

Il nome non deve trarre in inganno poiché non si tratta di un dolce bensì di un rustico molto appetitoso, la cui preparazione non richiede particolari abilità in cucina e soprattutto è molto veloce. Aspetto, quest'ultimo, molto importante specie se si organizza una serata con amici in tempi rapidi. Si tratta di una torta molto consumata nel periodo invernale ma che è perfetta anche per un picnic primaverile o da portare in spiaggia per consumare un pasto veloce. Ricca e sostanziosa, vi permetterà di fare una bella figura con tutti i vostri amici. torta salata invernale
Entire Digital Publishing - Learn to read again.