Salvia fritta in pastella: ricetta veloce, sfiziosa e saporita

La ricetta facile e sfiziosa della salvia fritta in pastella, pronta da gustare in pochi minuti e perfetta da servire durante una cena con gli amici o un aperitivo.

Stampa
salvia fritta in pastella ricetta

Salvia fritta in pastella: ricetta veloce, sfiziosa e saporita


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Tempo totale: 20 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegana

Descrizione

La salvia fritta in pastella è un finger food stuzzicante e saporito, pronto da portare in tavola in soli 20 minuti, come aperitivo o antipasto. Se amate l’aroma fresco e delicato della salvia, non resisterete alla bontà di queste croccanti frittelline. Potete utilizzare la pastella alla birra, come da noi suggerito, oppure sostituire la birra con acqua ghiacciata.


Ingredienti

  • 40 foglie di salvia fresche;
  • 100 g di farina 00;
  • 200 ml di birra fredda;
  • q.b. olio di arachidi per friggere;
  • q.b. sale fino.

Istruzioni

  1. Setacciate la farina all’interno di una ciotola, aggiungete un pizzico di sale e incorporate a filo la birra fredda, mescolando la pastella con una frusta in modo tale che non si formino grumi.
  2. Lavate le foglie di salvia e tamponatele con della carta da cucina per eliminare i residui di acqua, dopodiché intingetele nella pastella alla birra e tuffatele subito nell’olio di arachidi caldo.
  3. Friggete la salvia in pastella per pochi secondi e scolate le frittelline non appena risultano dorate e croccanti. Lasciatele sgocciolare sopra dei fogli di carta assorbente, salatele a piacere e servitele.

Note

Potete provare anche la salvia fritta impanata e la salvia in pastella al forno: una variante più leggera ma altrettanto sfiziosa.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Polpette in bianco: ricetta sfiziosa con carne macinata e mortadella

Torta al latte di mandorle senza uova: ricetta vegana per la colazione

Leggi anche
Contents.media