Sorbetto vegano al kiwi senza gelatiera: ricetta fresca

Per rinfrescarsi durante le giornate estive, non c'è niente di meglio di un buon sorbetto vegano al kiwi, gustoso e adatto a tutti, da preparare senza gelatiera.

Stampa
Sorbetto vegano al kiwi

Sorbetto vegano al kiwi senza gelatiera


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 10 minuti
  • Tempo di cottura: /
  • Tempo totale: 10 minuti
  • Difficoltà: Semplice

Descrizione

Voglia di gustare qualcosa di fresco senza sentirsi in colpa per le calorie o perché siete intolleranti al latte? Questo sorbetto vegano al kiwi, preparato senza gelatiera, è l’ideale per voi. Oltre ad essere vegano, perciò adatto a tutti, è un ottimo digestivo o uno spezza fame da proporre a grandi e piccini.


Ingredienti

  • 1 kg di kiwi ben maturi;
  • Circa 150 gr di zucchero;
  • Circa 330 ml di acqua;
  • Cubetti o meglio ancora scaglie di ghiaccio.

Istruzioni

  1. Sbucciare i kiwi dalla pelle e dall’attaccatura, tagliare a pezzetti piccoli e metterli in un robot da cucina.
  2. Frullare bene il tutto fino ad ottenere solo liquido.
  3. Dopo di che, aggiungetevi zucchero e acqua.
  4. Frullare piano piano, il tutto fino a che non diventa una crema omogenea.
  5. Finito tutto questo, utilizzate le scaglie di ghiaccio o i cubetti di ghiaccio. Metteteli nel robot da cucina e frullate il tutto.
  6. Verrà un composto freddo come quello delle gelaterie. Ottimo da gustare sia come dessert, sia come spuntino durante la giornata.
  7. Questo spuntino lo potete decorare come meglio credete, con codette colorate o biscotti.

Note

È vero, è un dessert di frutta, ma senza dubbio è gustoso come un frappe classico. Solo molto più leggero da digerire.

Il kiwi è un frutto adatto ai più piccoli. Le sue proprietà sono innumerevoli e molto importanti per la crescita. Infatti, è ricco di vitamine, come la C, importante per il fisico e le difese immunitarie. All’interno troviamo anche il ferro e il rame. Ha inoltre proprietà diuretiche e antisettiche. I bambini lo apprezzano sopratutto se gustato con il cucchiaino. In alternativa lo si può sminuzzare con il coltello e frullare o, metterlo in una macedonia di frutta.

sorbetti al kiwi

Scritto da Sabrina Rossi

Scrivi un commento

1000

Rugelach: ricetta originale ebraica dei cornetti

Zebra chiffon cake: dessert con cremor tartaro

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.