Spezzatino di vitello con patate e piselli: ricetta napoletana

Come preparare il tradizionale spezzatino di vitello con patate e piselli: un grande classico tipico della cucina napoletana, gustoso e nutriente.

Stampa
spezzatino vitello patate piselli napoletana

Spezzatino di vitello con patate e piselli: ricetta napoletana


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 2 ore e 15 minuti
  • Tempo totale: 2 ore e 30 minuti
  • Difficoltà: Facile

Descrizione

Lo spezzatino di vitello con patate e piselli è un classico della cucina napoletana, che unisce due ricette molto simili tra loro: lo spezzatino con patate e lo spezzatino con piselli. Questa variante è completa, bilanciata e nutriente, ideale da gustare come caldo comfort food in autunno e in inverno. Scopriamo insieme come si prepara, con ingredienti semplici e genuini.


Ingredienti

  • 600 g di spezzatino di vitello;
  • 400 g di patate;
  • 150 g di piselli;
  • 100 g di passata di pomodoro
  • 100 ml di vino bianco;
  • 1 carota;
  • 1 costa di sedano;
  • 1 cipolla;
  • q.b. farina di riso;
  • q.b. brodo vegetale;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Preparate all’interno di un capiente tegame un soffritto di sedano, carota e cipolla tritati finemente, con l’aggiunta di una generosa quantità di olio extravergine d’oliva.
  2. Non appena il soffritto di verdure appare ben appassito, unite i bocconcini di carne di vitello passati nella farina fateli dorate a fuoco vivace per alcuni minuti, mescolandoli con un cucchiaio.
  3. Sfumate lo spezzatino di vitello con il vino bianco e lasciate evaporare l’alcol, dopodiché unite la passata di pomodoro e coprite con del brodo caldo.
  4. Coprite il tegame e lasciate cuocere lo spezzetino a fuoco dolce per circa un’ora. Unite successivamente le patate tagliate a cubetti di media grandezza e proseguite la cottura per un’altra oretta.
  5. Unite anche i piselli non appena mancano 30 minuti al termine della cottura e aggiungete altro brodo caldo all’occorrenza. Insaporitelo a piacere con sale e pepe e servitelo caldo.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Vrasciole di patate calabresi: ricetta sfiziosa per l’aperitivo

Cavolfiore bollito: come prepararlo con il Bimby

Leggi anche
Contentsads.com