Tartellette salate con ricotta e formaggio: mini appetizer

Tartellette salate con ricotta e formaggio: antipastini da gustare anche in piedi, saporiti e da guarnire a piacere!

Stampa
tartellette salate con ricotta

Tartellette salate con ricotta e formaggio: mini appetizer


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 10 + 120 riposo
  • Tempo di cottura: 12
  • Tempo totale: 142
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegetariana

Descrizione

Spesso le tartellette vengono associate al dolce, eppure la pasta frolla può essere rivisitata anche in chiave salata. Ecco, quindi, la ricetta delle tartellette salate con ricotta e formaggio: dei mini antipasti da preparare, perché no, con un po’ di avanzo della frolla di una crostata!


Ingredienti

Ingredienti per la farcitura

  • 250 g di ricotta
  • 4 cucchiai di formaggio grattugiato
  • 2 pizzichi di pepe
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo (se necessario)
  • q.b. prezzemolo

Ingredienti per la pasta frolla salata

  • 200 g farina 00
  • 100 g di burro (freddo)
  • 1 tuorlo
  • 60 g di acqua
  • 1 pizzico di sale

Istruzioni

  1. Lavorare molto velocemente con la punta delle dita farina, burro ammorbidito e sale.
  2. Aggiungervi il tuorlo e l’acqua.
  3. È necessario incorporare bene e velocemente tra loro tutti gli ingredienti, per formare un impasto ben amalgamato.
  4. Creare un panetto da avvolgere nella pellicola per alimenti e far riposare in frigo per circa 2 ore.
  5. Trascorso il tempo di riposo, stenderlo con il mattarello su un piano da lavoro appena infarinato.
  6. Ritagliate tanti cerchi per poi trasferirli negli stampi da tartellette.
  7. Bucherellarne il fondo prima di farcirle, affinché non si gonfino durante la cottura.
  8. A parte lavorare la ricotta sgocciolata con il pepe, il formaggio grattugiato, un uovo intero e un pizzico di sale.
  9. Aggiungere un tuorlo se il composto dovesse essere troppo duro.
  10. Riempite le mini frolle con il composto di ricotta, decorare la superficie con una foglia di prezzemolo.
  11. Infornare in forno ventilato preriscaldato a 180 gradi per circa 12 minuti.
  12. La cottura sarà comunque avvenuta quando la superficie diventerà soda al tatto e colorita uniformemente.
  13. Sfornare e lasciar intiepidire. Quindi eliminare lo stampo per evitare che l’umidità le ammorbidisca eccessivamente.

Note

Se vi piace la ricotta e la gradite in ricette simili, come composto di un cannolicchio o di un cestino, non potete non assaggiare i Cannoli di Grana ripieni di ricotta.

Scritto da Valentina Bertelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Torta magica al limone e vaniglia: tre strati di gusto

Cottura del riso al forno a crudo: ricetta base e varianti sfiziose

Leggi anche
  • pane dei morti bimbyPane dei morti: come prepararlo in casa con il Bimby

    Come preparare con il Bimby il pane dei morti con cioccolato e frutta secca, un dolce tipico lombardo da servire secondo la tradizione il 2 novembre.

  • Paste di mandorla siciliane ricetta originalePaste di mandorla siciliane: ricetta originale del dessert

    Le paste di mandorla siciliane sono dei biscotti tradizionali e gustosi da consumare nelle ricorrenze speciali

  • tonnarelli cacio e pepe ricetta originaleTonnarelli cacio e pepe: ricetta originale romana

    La ricetta originale per preparare in casa i tradizionali tonnarelli cacio e pepe, una squisita specialità tipica della cucina romana.

  • galette di mele lightGalette di mele: dessert light

    La galette di mele è un dessert leggero e sfizioso che potete gustare nella stagione autunnale.

  • muffin con castagne lesseMuffin con castagne lesse: soffici dolcetti

    I muffin con castagne lesse sono dei golosi dolcetti autunnali, preparati senza burro e latte, con l’aggiunta di farine di castagne.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.