Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Tavoli all’aperto 2019, quando si possono mettere in bar e ristoranti

tavoli all'aperto

Tavoli all'aperto con l'arrivo della bella stagione: una strategia efficace nel comune di Pontedera.

Con l’arrivo della bella stagione, non è un caso trovare per le vie delle città tavoli all’aperto, sia di bar che di ristoranti. Le strade si riempiono di postazioni temporanee davanti alle principali attività commerciali, dove poter fare una pausa pranzo o lo spuntino a metà pomeriggio che diventano, così, momenti piacevoli da condividere.

Tavoli all’aperto, un vantaggio per tutti

L’allestimento dei dehors, laddove consentito, ha un riscontro positivo non solo per i clienti che potranno sorseggiare una bevanda o mangiare nei tavolini delle principali vie della città magari ammirando le vicine attrazioni turistiche, ma anche per i commercianti stessi che avranno la possibilità di allargare la propria offerta a molta più clientela. Inoltre, quando le giornate si fanno più lunghe e la temperatura lo permette, è molto probabile che ci siano più turisti e visitatori in città; è proprio in queste occasioni che attività commerciali come bar, pizzerie, ristoranti riscontrino i migliori vantaggi in termini di guadagno.

Dehors temporanei nel comune di Pontedera

Nel comune di Pontedera, la vicesindaca Angela Pirri ha annunciato la decisione, da parte dell’amministrazione, di anticipare la data di inizio degli allestimenti dei dehors temporanei.

A partire dal 6 aprile 2019 le attività commerciali potranno posizionare i tavoli all’aperto, ove consentito, in modo da attrarre maggiore clientela. Con l’avvicinarsi delle vacanze pasquali, infatti, si prospetta di accogliere un gran numero di visitatori e turisti, grazie anche alla vicinanza con la città di Pisa.

La vicesindaca Pirri parla di “un segnale di attenzione che vogliamo mandare al mondo del commercio“. Ora che le giornate diventano più lunghe e il clima ottimale, nel comune di Pontedera si spera nell’arrivo di numerosi turisti che potranno godere di diverse attrazioni culturali in città, eventi, iniziative e arte, in particolare grazie alle celebrazioni Leonardiane.

Questo è sicuramente un piccolo passo in avanti per valorizzare e riqualificare il centro storico del comune, consentendo contemporaneamente migliori servizi ai cittadini. Così, i titolari di bar, ristoranti, pizzerie e altri pubblici esercizi avranno la possibilità di installare i dehors all’esterno delle loro attività per la consumazione di pasti e bevande. Si tratta di una strategia con cui migliorare i servizi e le offerte ai consumatori.

Infine, a fronte di una situazione economica delicata, quest’iniziativa rappresenta un modo efficace per andare incontro alle esigenze dei clienti, migliorare l’offerta e garantire un vantaggio economico per i commercianti.

© Riproduzione riservata
Leggi anche