Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Fragole con panna; come e per quanto conservarle

fragole con panna

Come e per quanto conservare le fragole con panna in frigorifero.

Tutti adoriamo le fragole con panna; ma a volte la voglia ci spinge a prepararne più del dovuto e sarebbe un peccato buttare quelle che ci avanzano. Quanto tempo si possono conservare in frigorifero?

Come conservarle

Le fragole sono un ottimo frutto, molto gustoso e tipicamente estivo che spesso viene consumato con una guarnizione di panna.

Se le fragole con panna, però, non vengono mangiate subito, occorre tener conto di alcuni accorgimenti per il tempo conservazione in frigorifero.

In realtà è preferibile conservare le fragole a temperatura ambiente e consumarle in breve tempo, perché la loro conservazione in frigorifero si corre il rischio che si formino muffe, a meno che non vengano lavate prima in acqua ed aceto per eliminare ogni batterio.

La panna, invece, è un alimento a base di latte, che richiede essenzialmente la conservazione in frigorifero (e neanche per un periodo prolungato), perché tenuta a temperatura ambiente, soprattutto nei mesi più caldi, diviene acida e non può essere più mangiata.

In definitiva, il tempo conservazione di fragole con panna in frigorifero, deve limitarsi al minimo (max un giorno), altrimenti andranno irrimediabilmente perse.

© Riproduzione riservata
Leggi anche