Testaroli ai funghi: ricetta tipica della cucina toscana

I testaroli ai funghi sono un piatto tipico della cucina toscana, la cui ricetta è originaria della Lunigiana, ottimo da portare in tavola in autunno.

Stampa
Testaroli ai funghi ricetta

Testaroli ai funghi: ricetta tipica della cucina toscana


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 15 minuti
  • Tempo totale: 35 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegetariana

Descrizione

I testaroli ai funghi sono un prelibato primo piatto di pasta fresca, tipico della cucina toscana, in particolare della Ludigiana. Una specialità rustica, genuina e ricca di gusto, ottima da portare in tavola nelle fredde giornate d’autunno e d’inverno. Scoprite subito la ricetta tradizionale e preparateli in casa per un’occasione speciale!


Ingredienti

Per la pasta fresca:

  • 200 g di farina 00;
  • 500 g di acqua;
  • un pizzico di sale.

Per il condimento:

  • 500 g di funghi champignon;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 1 mazzetto di prezzemolo;
  • 1 bicchierino di vino bianco;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Preparate la pastella con la farina setacciata, l’acqua e un pizzico di sale, dopodiché lasciatela riposare coperta con la pellicola trasparente per 30 minuti.
  2. Scaldate una padella antiaderente, ungetela con olio extravergine d’oliva e create delle crepes versando un mestolo di pastella sulla superficie calda e roteando il manico affinché si spanda in modo uniforme.
  3. Cuocete le crepes 4 minuti per lato, dopodiché trasferitele sopra un piatto e tagliatele in tanti piccoli rombi. Dovrete successivamente lessarli in acqua salata per circa un minuto.
  4. Tagliate i funghi a fettine e trifolateli in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva, gli spicchi d’aglio schiacciati e prezzemolo fresco tritato. Sfumate con il vino bianco e lasciateli cuocere per circa 10 minuti.
  5. Unite i testaroli ai funghi, mescolateli delicatamente al condimento e serviteli ancora caldi. Potete aggiungere a piacere del parmigiano o del pecorino in scaglie.

Note

Provate anche i testaroli al sugo di noci e i testaroli al pesto.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Frappe all’amarena con Bimby: bevanda dolce e dissetante

Chicche agli scampi: primo piatto appetitoso

Leggi anche
  • pane dei morti bimbyPane dei morti: come prepararlo in casa con il Bimby

    Come preparare con il Bimby il pane dei morti con cioccolato e frutta secca, un dolce tipico lombardo da servire secondo la tradizione il 2 novembre.

  • Paste di mandorla siciliane ricetta originalePaste di mandorla siciliane: ricetta originale del dessert

    Le paste di mandorla siciliane sono dei biscotti tradizionali e gustosi da consumare nelle ricorrenze speciali

  • tonnarelli cacio e pepe ricetta originaleTonnarelli cacio e pepe: ricetta originale romana

    La ricetta originale per preparare in casa i tradizionali tonnarelli cacio e pepe, una squisita specialità tipica della cucina romana.

  • galette di mele lightGalette di mele: dessert light

    La galette di mele è un dessert leggero e sfizioso che potete gustare nella stagione autunnale.

  • muffin con castagne lesseMuffin con castagne lesse: soffici dolcetti

    I muffin con castagne lesse sono dei golosi dolcetti autunnali, preparati senza burro e latte, con l’aggiunta di farine di castagne.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.