Timballo di carciofi e patate al forno: ricetta sostanziosa

| |

Il timballo di carciofi e patate al forno è un secondo ricco di gusto, perfetto anche per i bambini che devono mangiare verdure.

Stampa
Timballo di carciofi e patate al forno

Timballo di carciofi e patate al forno: ricetta sostanziosa


  • Tempo di prep.: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 40 minuti
  • Tempo totale: 50 minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Dieta: Vegetariana

Descrizione

Il timballo di carciofi e patate al forno è il connubio perfetto tra carciofi e patate. Si tratta di un secondo, ma anche una piatto unico,  gustoso e sostanzioso che al tempo stesso risulta leggero in quanto non richiede olio per friggere.


Porzioni: 4

Ingredienti

  • 6 carciofi;
  • 600 grammi di patate;
  • 150 grammi di scamorza;
  • 2 scalogni;
  • 3 cucchiai di pane grattugiato;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • sale e pepe;
  • burro qb;
  • vino bianco qb.

Istruzioni

  1. Passiamo alla preparazione che deve necessariamente iniziare dalla pulizia dei carciofi che dovranno essere privati dei gambi, arrotondando la base;
  2. Li taglieremo quindi a metà e poi in 4 parti, eliminando il fieno interno e ponendoli poi in una ciotola d’acqua e limone per evitare che si ossidino.
  3. In una padella, mettiamo un filo d’olio e una noce di burro e facciamo rosolare lo scalogno e aggiungiamo poi i carciofi, che avremo nel frattempo scolati.
  4. Lasciamoli cuocere in modo che si ammorbidiscano, facendo sfumare con un po’ di vino bianco, per circa 15 minuti.
  5. A parte iniziamo a preparare le patate che dovremo sbucciare e tagliare a fettine molto sottili, facendo sbollentare leggermente in acqua salata per non più di 2 minuti.
  6. Andranno sgocciolate per poi e versarle nella padella con i carciofi, aggiustando di sale e pepe, facendo cuocere a fiamma bassa per circa 5 minuti.
  7. Prendiamo a questo punto la scamorza tagliandola a fettine sottili e mettiamola da parte.
  8. Prendiamo uno stampo di forma circolare di diametro di circa 22 o 24 centimetri e ungiamolo sul fondo e lungo il bordo con una noce di burro.
  9. Prendiamo le verdure e disponiamo uno strato sul fondo, livellandolo e prendiamo le fettine di scamorza e sovrapponiamole alle verdure.
  10. Continuiamo in questo modo, alternando gli strati di verdure e scamorza fino ad arrivare all’altezza dello stampo, cercando di utilizzare tutti gli ingredienti che abbiamo a disposizione.
  11. Terminata la composizione dello sformato, livelliamo la superficie e spolverizziamolo con un abbondante strato di pane grattugiato.
  12. Prendiamo quindi lo stampo e mettiamolo in forno già caldo alla temperatura di 180 gradi per 20 minuti al massimo.
  13. Sforniamo, lasciamo riposare per qualche minuto e il nostro timballo è pronto per essere servito.
    Grazie a questa pietanza avremo modo di mangiare delle verdure sane e utili per il nostro organismo, in una modalità diversa.

Note

Sia i carciofi che le patate presentano delle importanti proprietà per il nostro organismo per cui è consigliabile un loro consumo regolare.

I carciofi sono ormai riconosciuti come ortaggi dalle importanti proprietà depurative e disintossicanti. In particolare l’elevato contenuto di cinarina favorisce in maniera importante la diuresi e aiuta la regolarità della secrezione biliare, aiutando fegato e reni a svolgere le loro funzioni.

Allo stesso modo, le patate sono importanti per l’elevato contenuto di vitamina C che permette di contrastare l’azione dei radicali liberi e di potassio per regolare l’ipertensione; queste ultime hanno anche un elevato contenuto calorico che permette di mitigare il senso di fame.

carciofi e patate

Scrivi un commento

1000

Ricetta della sogliola alla mugnaia light

Stracotto alla lombarda: la ricetta tradizionale

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.