Torta all’olio d’oliva all’arancia: leggera e profumata

Profumo, colore e leggerezza: la torta all'olio d'oliva all'arancia è il dolce ideale per iniziare la giornata.

Stampa
Torta all'olio d'oliva all'arancia

Torta all’olio d’oliva all’arancia


12345 (nessun voto)Loading...

Descrizione

Con questa torta all’olio d’oliva all’arancia, farete un figurone! Il dessert perfetto, soffice e saporito.


Ingredienti

  • 1 grande arancia intera senza semi
  • ½ limone, spremuto e sbucciato
  • 225ml di olio d’oliva, più un extra per il barattolo
  • 200g di mandorle macinate
  • 120g di polenta
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere (usare senza glutine se necessario)
  • 3 uova grandi
  • 225g di zucchero semolato dorato
  • yogurt naturale o crème fraîche, per servire (opzionale)
  • Per il rosmarino
  • 100g di zucchero semolato dorato
  • ½ arancia, spremuta
  • ½ limone, spremuto
  • 6 baccelli di cardamomo, semi rimossi e macinati
  • 4 rametti di rosmarino

Istruzioni

  1. Portare a ebollizione una pentola d’acqua. Mettete l’arancia e coprite con un coperchio, lasciando uno spazio vuoto in modo che un po’ di vapore possa ancora uscire. Fate bollire dolcemente per 30 minuti, poi togliete dall’acqua e lasciate raffreddare leggermente.
  2. Tagliare l’arancia in quattro e rimuovere i semi, quindi trasferire in un frullatore o in un robot da cucina, aggiungere il succo di limone e la scorza e frullare fino ad ottenere una purea liscia.

     

  3. Riscaldare il forno a 180C/160C fan/ gas 4. Oliare i lati di una tortiera rotonda da 23cm e foderare il fondo della tortiera con carta da forno.

     

  4. Setacciare le mandorle, la polenta, il lievito e ½ cucchiaio di sale in una grande ciotola e mescolare bene. Sbattete le uova e lo zucchero nella ciotola di un mixer fino a quando sono molto chiare e spumose, circa 4 minuti.
  5. Con il mixer ancora in funzione, versare lentamente l’olio d’oliva in un flusso costante in modo che il composto non si divida. Una volta incorporato, raschiare la purea d’arancia e sbattere per combinare, quindi aggiungere gli ingredienti secchi, combinando fino ad ottenere una pastella liscia.
  6. Versare la pastella nella tortiera e cuocere per 55 minuti a 1 ora e 5 minuti fino a quando uno spiedino inserito al centro ne esce pulito.

     

  7. Raffreddare nella teglia su una griglia mentre si prepara lo sciroppo. Unire lo zucchero, il succo d’arancia, il succo di limone, il cardamomo e 30ml di acqua in una pentola. Portare a ebollizione, mescolando fino a quando lo zucchero si è sciolto, quindi aggiungere il rosmarino. Spegnere il fuoco e mettere in infusione per almeno 30 minuti.

     

  8. Usare uno spiedino per fare dei buchi nella parte superiore della torta, poi versare lo sciroppo. Lasciare riposare per 5 minuti circa, poi tagliare a fette e servire con dello yogurt naturale o della panna acida, se vi piace.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Gnocchetti con mortadella e pistacchio: ricetta facile e veloce

Come preparare i biscotti di pasta frolla?

Leggi anche
Contents.media