Notizie.it logo

Tortelli di patate del Mugello: ricetta originale

Tortelli di patate del mugello

Vediamo la ricetta dei tortelli di patata del Mugello: la ricetta originale capace di conquistare i palati più esigenti.

Oggi vi presento la ricetta dei tortelli di patate del Mugello: la ricetta originale. I tortelli mugellani hanno un’origine molto antica, si dice che una delle prime volte in cui si parla di questo prodotto sia nel 1400 in una poesia del poeta di corte di Lorenzo il Magnifico. Nato come un piatto povero diventano l’alternativa alla variante con il ripieno di castagne, frutto tipico del Mugello.

Si distinguono rispetto agli altri tortelli per la forma quadrata e per la dimensione che si presenta decisamente più grande. La cosa migliore? Un ripieno semplice ma allo stesso tempo davvero molto gustoso.

Ingredienti

Per il ripieno

  • 1 kg e mezzo di patate
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 300 grammi di passata di pomodoro
  • 1 etto di formaggio
  • sale q.b.

Per la sfoglia

  • 1 kg di farina 00
  • 10 uova
  • sale q.b.
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • 1 bicchiere di acqua naturale (se necessario)

Procedimento per il ripieno

  1. Lessare le patate con la buccia.
  2. Lavate un ciuffetto di prezzemolo e pulite uno spicchio d’aglio.
  3. Fate un battuto di aglio e prezzemolo, aiutandovi con una mezzaluna e versate il tutto in un pentolino.

    Aggiungete abbondante olio extra vergine d’oliva e sale. Portate il pentolino sopra il fuoco.

  4. Fate imbiondire il tutto e aggiungete la passata di pomodoro, facendo bollire per 20 minuti circa.
  5. Grattugiate il formaggio in una pirofila.
  6. Pelate le patate ancora calde. Schiacciatele utilizzando uno schiaccia patate nella pirofila con il formaggio.
  7. Versate il soffritto sulla pirofila insieme alle patate e al formaggio.
  8. Amalgamate l’impasto con le mani e lasciatelo raffreddare.

Procedimento tortelli di patate del Mugello

  1. Mentre il ripieno si raffredda versate la farina su un piano e fare un buco al centro. Aprite le uova al centro della farina, versate il sale e l’olio d’oliva. Mescolate tutti gli ingredienti con le mani e se la sfoglia risulta troppo dura aggiungete un po’ d’acqua per renderla più morbida.
  2. Lasciare riposare la sfoglia per 15/20 minuti sotto un contenitore.
  3. Stendere la sfoglia a mano o con la macchina per la pasta.
  4. Prendere il ripieno e posizionatelo alla stessa distanza sulla sfoglia.
  5. Rigirate poi la sfoglia su se stessa.
  6. Date la forma del tortello e fare aderire la pasta.
  7. Tagliare la pasta a quadrati.

Ora che i nostri tortelli sono pronti cuoceteli in abbondante acqua salate. Scolate i tortelli e conditeli con il ragù di carne.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300

Leggi anche