Notizie.it logo

8 modi per usare il limone

8 modi per usare il limone

Il Limone, il frutto acido per eccellenza. Sapete quanti utilizzi può avere nella vostra casa il limone?
Scopriamoli insieme.

1. Pulire il microonde con il limone

Per pulire il vostro microonde e renderlo profumato, spremete il limone in una ciotola aggiungendo dell’acqua.
Mettete la ciotola nel microonde per 3 minuti . Lasciate chiuso il microonde per altri 5 minuti. Aprite lo sportello e pulite ogni eventuale residuo di limone e il gioco è fatto!
Avrete un microonde pulito e al profumo di limone in soli 8 minuti.

2. Profumare la casa con il limone

Fate bollire in una pentola alcuni pezzitti di limone con cannella e/o chiodi d garofano. Tenete sotto controllo il livello dell’acqua e se necessario aggiungetene altra. Lasciate bollire per circa 30 minuti/1 ora e la vostra casa profumerà come nuova.

3. Igienizzare e pulire il tagliere di legno con il limone

Mettete il sale grosso sui tagli nel tagliere e passate mezzo limone sulle incisioni, facendo una sorta di scrub. Et voilà. Tagliere igienizzato e pulito in pochi minuti.

4. Pulire lo scarico tritatutto con il limone

Tagliate la scorza di limone e buttatela nello scarico del lavandino con acqua, fate partite il tritatutto e in pochi secondi avrete il vostro scarico pulito e profumato.

5. Profumare il frigo con il limone

Mettete in un piatto delle palline di limone e spruzzateci sopra mezzo succo di limone.

Mettete il piatto nel frigo e lasciatelo per alcune ore. Rimuoverà gli odori e rilascerà un gradevole profumo all’interno del frigo.

6. Rimuovere i grasso e odori con il limone

Grasso sulle mani o odori cattivi? Lavatevi le mani con il limone e acqua. Vi lascerà una pelle morbida e profumata.

7. Pulire il calcare con il limone (provatelo anche nella doccia)

Avete provato ogni prodotto (anche i più costosi) per rimuovere il calcare dal rubinetto del vostro lavandino? Provate il limone. E’ semplicissimo e vedrete sparire quelle antiestetiche e fastidiose. Passate il limone, acqua calda e asciugate subito con una straccio.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300

Leggi anche