Alghe Kelp: le dosi efficaci per dimagrire

| |

Il mercato è pieno di alghe commestibili ed alcune di questi si utilizzano come integratori dimagranti, vediamo il dosaggio alghe Kelp per dimagrire.Ma perché le alghe Kelp sono usate per dimagrire ? Perché sono ricche di iodio. Lo iodio è essenziale per il funzionamento della tiroide. Mangiare le alghe dimagranti significa stimolare la tiroide a produrre ormoni che aumentano il metabolismo corporeo e bruciano più calorie.

L’alga Kelp è inoltre ricca di altri tanti altri sali minerali come il ferro, il calcio, il potassio ed il magnesio. Tuttavia le alghe Kelp per dimagrire vanno assunte in maniera adeguata, senza abusarne. Un aumento eccessivo, soprattutto per chi è ipertiroideo potrebbe causare gravi danni alla tiroide.

Oltre che ad aiutare a bruciare i chili di troppo, le alghe Kelp placano la fame, migliorano la digestione e prevengono la stitichezza.

Il dosaggio alghe Kelp per dimagrire e quindi il livello di assunzione per entrambi i sessi è di 150/mcg al giorno. Si ricorda che anche per l’alga Kelp ci sono delle controindicazioni, il suo consumo non è adatto nei casi di ipertiroidismo o particolari problemi cardiaci, in gravidanza e durante l’allattamento e per tutti i soggetti che assumono farmaci anticoagulanti.

Gli effetti collaterali che possono derivare dal consumo di alga Kelp, soprattutto nei casi di sovradosaggio, sono :

  1. Tremore
  2. Ipertiroidismo
  3. Aumento frequenza cardiaca
  4. Aumento pressione sanguigna

Scrivi un commento

1000

Dove comprare le alghe Kombu

Piatti famosi di Antonello Colonna

Entire Digital Publishing - Learn to read again.