Arista all’arancia: un secondo piatto per le grandi occasioni

Come preparare la gustosa e invitante arista all'arancia: un tenero e succulento arrosto di maiale cotto in tegame, dal sapore e profumo agrumato.

Stampa
arista all'arancia

Arista all’arancia: un secondo piatto per le grandi occasioni


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 3 ore e 15 minuti
  • Tempo totale: 3 ore e 30 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

L’arista all’arancia è un invitante secondo piatto alternativo alla classica arista al forno con arance a fette, che si cucinato in tegame con l’aggiunta di vino bianco ed erbe aromatiche. La lenta cottura in tegame a fuoco dolce esalta il gusto agrumato della salsa all’arancia e rende questo arrosto irresistibilmente tenero, succulento e aromatico.


Ingredienti

  • 1 arista di maiale da 1 kg;
  • 400 ml di succo d’arancia;
  • 100 ml di vino bianco secco;
  • 50 g di burro;
  • la scorza di un’arancia bio;
  • 1 rametto di rosmarino;
  • 1 rametto di timo;
  • 1 cucchiaino di bacche di ginepro;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Versate 200 ml di succo d’arancia e due cucchiai di olio extravergine d’oliva all’interno di una pirofila che possa contenere l’arista, dopodiché aggiungete anche la scorza d’arancia e le erbe aromatiche tritate.
  2. Ottenuta un’emulsione omogenea, unite l’arista e copritela in modo uniforme con la salsa, dopodiché riponetela in frigorifero e lasciatela marinare per 2-3 ore, girandola di tanto in tanto.
  3. Trascorso il tempo indicato, scaldate il burro con un filo d’olio all’interno di un tegame, unite l’arista sgocciolata a fatela scottare da ogni lato, in modo tale da sigillarla ed evitare la fuoriuscita dei succhi duante la cottura.
  4. Completato questa operazione, che potrebbe richiedere una decina di minuti, sfumate l’arista con il vino bianco e attendete che l’alcol evapori.
  5. Unite tutto il succo d’arancia, compresa la salsa utilizzata per marinare la carne, coprite il tegame e proseguite la cottura a fuoco dolce per 3 ore, girando l’arista di tanto in tanto. Insaporitela con sale e pepe e servitela calda con la salsa all’arancia.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quiche di pere, ricotta e arancia: un dolce cremoso e raffinato

Rose di pasta frolla: deliziosi dolcetti farciti con marmellata

Leggi anche
Contents.media