Arista di maiale arrosto: ricetta classica, semplice e gustosa

La ricetta semplice e invitante dell'arista di maiale arrosto, cucinata al forno con l'aggiunta di vino bianco ed erbe aromatiche.

Stampa
Arista di maiale arrosto ricetta

Arista di maiale arrosto: ricetta classica, semplice e gustosa


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 45 minuti
  • Tempo di cottura: 1 ora e 45 minuti
  • Tempo totale: 2 ore e 30 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

L’arista di maiale arrosto è un secondo piatto ricco e prelibato, che rievoca alla mente le grandi tavolate imbandite a festa e i pranzi della domenica in famiglia. Oggi vi proponiamo la ricetta base di questo grande classico, spesso arricchito con l’aggiunta di altri ingredienti, che prevede una lenta cottura in forno con vino bianco. Il profumo delle erbe aromatiche rende questo tenero arrosto una vera delizia per grandi e piccini, ideale da assaporare con un buon contorno di patate al forno.


Ingredienti

  • 1 arista di maiale;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • 1 mazzetto di erbe aromatiche;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Tritate finemente le erbe aromatiche (vi consigliamo rosmarino, timo, origano e salvia), riponetele all’interno di una ciotola e unite anche l’aglio sminuzzato e olio extravergine d’oliva.
  2. Lasciate riposare la miscela aromatica per 15 minuti circa, dopodiché ricoprite con essa l’arista di maiale e lasciatela marinare per 30 minuti circa.
  3. Scaldate un filo d’olio all’interno di un tegame in ghisa, unite l’arista e fatela rosolare in modo uniforme da ogni lato, in modo tale da sigillare la carne.
  4. Sfumate l’arista con il vino bianco, copritela con l’apposito coperchio o della carta stagnola e trasferitela subito in forno. Cuocetela per 1 ora e 30 minuti a 160°, avendo cura di girarla a metà cottura.
  5. Durante la cottura verificate che il fondo di cottura non sia troppo asciutto e in caso contrario aggiungete altro vino o brodo di carne bollente. Servite l’arista calda con il suo sughetto.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lasagne con ragù di pesce: ricetta invitante e ricca di gusto

Spinaci saltati al burro: un contorno semplice e gustoso

Leggi anche
Contents.media