Arista di maiale al forno con funghi: ricetta cremosa e invitante

L’arista di maiale al forno è un secondo piatto tradizionale, dal sapore ricco e aromatico, ancor più buono se accompagnato con un contorno cremoso come i funghi alla panna. All’arrosto è impossibile dire di no, per questo è la scelta giusta per le grandi occasioni! Prepararlo è semplicissimo e, grazie ai nostri consigli, otterrete delle fettine di carne tenere e succulente, come avete sempre sognato. Scoprite subito di cosa avete bisogno e mettete subito all’opera: certe bontà non possono aspettare!

Ingredienti

  • 1 kg di arista di maiale
  • 800 g di funghi champignon
  • 250 g di panna fresca
  • 3 spicchi d'aglio
  • 30 g di burro
  • q.b. latte
  • q.b. prezzemolo fresco
  • q.b. mix di erbe aromatiche
  • q.b. olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale e pepe

Informazioni

Porzioni: 6
Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:15
Tempo di cottura: 01:15
Tempo totale: 01:30
Adatto per diete: Senza glutine

Preparazione

  1. Sciogliete il burro all'interno di un capiente tegame e rosolate l'arista legata con lo spago, insieme a due spicchi d'aglio tagliati a fettine sottili.
  2. Giratela da ogni lato con l'aiuto di due forchette per farla dorare in modo uniforme, sfumate con il vino bianco e proseguite la cottura per ulteriori 5 minuti.
  3. Trasferite la carne all'interno di una pirofila con il suo sughetto e insaporitela su tutta la superficie con sale, pepe ed erbe aromatiche tritate per arrosti.
  4. Cuocete l'arista di maiale al forno per circa un'ora a 170°, girando di tanto in tanto la carne e bagnandola con latte caldo (potete sostituirlo con del brodo).
  5. Mentre la carne cuoce dedicatevi alla preparazione del contorno, pulendo attentamente i funghi champignon con un panno umido. Rimossi i residui di terra, eliminate la parte finale del gambo e tagliateli a fettine sottili.
  6. Rosolate uno spicchio d'aglio intero con un filo d'olio extravergine d'oliva, unite i funghi e fateli insaporire per alcuni minuti aggiungendo sale, pepe e prezzemolo tritato.
  7. Unite la panna fresca e proseguite la cottura per ulteriori 15 minuti, fino quando i funghi non risultano ben cotti e il sughetto appare denso e cremoso.
  8. Terminata la cottura dell'arista, tagliatela a fette sottili e servitela ancora calda insieme ai funghi champignon cotti con la panna.
Per rendere questo secondo piatto ancor più squisito e invitante, non c'è abbinamento migliore di un ottimo purè di patate fatto in casa, cremoso e delicato. In alternativa, potete provare una deliziosa variante invernale, che piacerà sicuramente anche ai bambini: il purè di cavolfiore con patate, arricchito con parmigiano e, naturalmente, un pizzico di noce moscata. Arista di maiale al forno con funghi
Scritto da Angelica Mocco
Contents.media