Blini con crema di zucca e caviale: un antipasto raffinato e gustoso

Come preparare in casa i deliziosi blini con crema di zucca e caviale: un gustoso e raffinato antipasto tipico della cucina russa.

Stampa
blini crema zucca e caviale

Blini con crema di zucca e caviale: un antipasto raffinato e gustoso


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 40 minuti
  • Difficoltà: Facile

Descrizione

I blini con crema di zucca e caviale sono un gradevole e raffinato antipasto terra e mare, che ha come protagonisti i blini russi: soffici focaccine salate, a metà tra dei pancake e delle crêpes, che spesso vengono guastati anche come aperitivo o durante un brunch. I blini possono essere serviti con un’innumerevole varietà di ingredienti, come del formaggio spalmabile o dell’hummus. Questa proposta vi delizierà al primo assaggio, grazie al contrasto della dolcezza della zucca e il gusto intenso del caviale, che potete eventualmente sostituire con del caviale vegano di aceto balsamico.


Ingredienti

  • 8 blini fatti in casa;
  • 400 g di zucca mantovana pulita;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 8 cucchiaini di caviale;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Tagliate a cubetti di zucca e cuocetela al vapore per circa 20 minuti, fin quando non appare abbastanza morbida da sfaldarsi. In alternativa potete tagliarla a fette e cuocerla al forno.
  2. Trasferite la zucca in padella e fatela rosolare con un filo d’olio extravergine d’oliva e due spicchi d’aglio schiacciati. Insaporitela con sale e un pizzico di pepe, dopodiché frullatela fino a ottenere una crema densa e omogenea.
  3. Distribuite la crema ottenuta sopra i blini fatti in casa, aggiungete del caviale e serviteli subito come antipasto o come stuzzichino da gustare durante un aperitivo.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Scones con banane e mandorle: dolcetti inglesi friabili e golosi

Ortaggi marinati con patate dolci e salsa al vino rosso: la ricetta

Leggi anche
Contents.media