Notizie.it logo

Cibi per rinforzare le difese immunitarie: benefici e proprietà

Cibi per rinforzare le difese immunitarie: benefici e proprietà

Cibi per rinforzare le difese immunitarie: cosa consumare per il benessere del proprio organismo.

Il nostro organismo, specie durante la stagione invernale, è soggetto a numerosi raffreddori, influenze e tosse. Quando calano le difese immunitarie, infatti, batteri e virus hanno la meglio, ecco quindi i migliori cibi per rinforzare le difese immunitarie.

Cibi per rinforzare le difese immunitarie

Come tutelarsi in modo naturale per evitare influenze e malanni di stagione? Un modo c’è, senza ricorrere a medicinali e altri prodotti debilitanti. Verdure e non solo, la lista di alimenti qui sotto vi aiuterà.

Verdure

In generale tutte le verdure amare quali: radicchio, cicoria, biete, carciofi, tarassaco ecc, possiedono proprietà depurative e disintossicanti e aiutano a mantenere efficiente l’organismo.

Gli spinaci, molto ricchi di vitamina C e acido folico, sono in grado di aumentare i livelli energetici incrementando, di conseguenza, le difese dell’organismo.

Per mantenere quanto più possibile inalterate le loro proprietà nutritive sarebbe preferibile consumare le verdure crude oppure, in alternativa, cotte a vapore e poi condite con succo di limone per favorire l’assimilazione di ferro e vitamina C.

Anche le verdure arancioni sono essenziali alleati delle difese immunitarie perchè molto ricche di vitamina A ed antiossidanti, benefici contro i radicali liberi; via libera poi a pomodori e peperoni, per l’elevato contenuto di vitamina C.

verdure

Aglio

Malgrado il suo sapore pungente e non sempre gradito a tutti, l’aglio è uno dei più fedeli alleati per mantenere un sistema immunitario efficiente. L’elevato contenuto di zolfo contrasta la crescita batterica e contribuisce a mantenere pulito e in salute il nostro intestino mentre l’allicina ha effetti antimicrobici e antibiotici e contribuisce sensibilmente ad accrescere le difese immunitarie.
Per chi avesse reticenza a consumarlo fresco esiste anche l’aglio in polvere che può essere aggiunto in quantità ridotta per insaporire zuppe, verdure, carni e minestre in genere.

aglio

Frutta

Al pari delle verdure, anche la frutta rappresenta un “must” quando si desidera intraprendere un regime alimentare volto a rafforzare le difese immunitarie. Via libera a tutti i frutti ricchi di vitamina C come: ananas, kiwi, agrumi la cui costante assunzione incrementa la capacità dell’organismo di resistere alle infezioni e ai malanni di stagione. Molto utile anche il consumo di banane, ricche di potassio e sali minerali, toniche e ricostituenti.

frutta

Yogurt e fermenti lattici

Un intestino in salute, si sa, è essenziale per innalzare una barriera efficace in grado di proteggerci dall’aggressione di germi e batteri. Ecco perchè il regolare consumo di yogurt, ricchissimo di fermenti lattici vivi e attivi, è un prezioso alleato per incrementare le difese immunitarie.

Molto utile anche il kefir, un particolare alimento, simile allo yogurt, di origine caucasica e naturalmente ricco, oltre che di fermenti, anche di vitamine del gruppo B in grado di agire come ricostituenti naturali per l’organismo. Il kefir è inoltre naturalmente privo di lattosio e può essere consumato senza preoccupazione anche da chi soffre di allergie od intolleranze alimentari al lattosio.

yogurt

Miele, propoli e pappa reale

La pappa reale, ormai è noto a tutti, è l’alimento di cui si nutre l’ape regina e rappresenta un vero concentrato di sostanze nutritive benefiche per l’organismo: minerali come fosforo, selenio, ferro, vitamine del gruppo A, B, C, E ma anche calcio e acidi grassi insaturi. La regolare assunzione di un cucchiaino, o una bustina (per chi preferisce le soluzioni monodose) di pappa reale ogni mattina contribuisce a rinforzare le difese immunitarie con effetti protettivi su infezioni e batteri.

Anche il miele è ricco di minerali e sostanze dalle proprietà antibiotiche e battericide ragion per cui, una tisana dolcificata con miele, è da sempre un ottimo rimedio contro raffreddori ed influenze.

L’assunzione di propoli, ossia la sostanza di cui è coperto l’alveare, è raccomandata in tutte i casi di malattie batteriche e virali grazie al suo contenuto di vitamine, aminoacidi e oligoelementi benefici e dall’azione protettiva sulle alte vie respiratorie.

miele

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche