Come bollire i carciofi

Il carciofo è un ortaggio versatile in cucina, si presta a mille ricette: nei primi piatti come zuppe, minestre oppure nei secondi come carciofi ripieni, frittate, insalate, ecc. Che ne dici di gustarli bolliti al pinzimonio? Ecco come bollire i carciofi seguendo alcuni suggerimenti importanti.

Come bollire i carciofi, la conservazione
Al momento dell’acquisto assicurarsi che i carciofi siano freschi: devono essere pesanti in rapporto alla loro grandezza, ben chiusi, le foglie non devono essere raggrinzite. I carciofi possono essere conservati in frigo per un periodo medio di 4 o 5 giorni.
Per evitare che i carciofi anneriscano, basta metterli a bagno in acqua e qualche goccia di limone per conservarne la freschezza.

Come bollire i carciofi, la pulizia
Prima di bollire i carciofi bisogna lavarli per bene, ecco la procedura:

  • mettere i carciofi in ammollo per circa 15 minuti in acqua e bicarbonato: serve a eliminare le impurità
  • indossare i guanti e tagliare il gambo di netto con un coltello apposito, all’altezza di un paio di cm dall’attaccatura al fiore
  • raschiare il resto con la lama del coltello: serve a rendere il carciofo più morbido durante la bollitura
  • tagliare via le foglie esterne più dure staccandole una per una
  • infine allargare un pò la corolla ed eliminare eventualmente la “barba”

Come bollire i carciofi, la procedura
Dopo aver pulito i carciofi si passa alla lessatura:

  • battere ogni carciofo sull’angolo del tavolo o del lavandino per aprirlo
  • condire con olio, aglio, prezzemolo, sale, pepe e richiudere il carciofo
  • incastrare i carciofi in una pentola dai bordi bassi con i gambi sotto
  • versare due dita d’acqua, una manciata di sale e cuocere a fuoco dolce coprendoli con il coperchio
  • lasciare cuocere per circa 20 minuti: fare la prova della forchetta ogni tanto per evitare che si sfacciano.

Si mangia staccando una foglia per volta.

Informazioni utili: se si utilizza la pentola a pressione, occorrerà la metà del tempo per la cottura.

Informazioni nutrizionali: 100 g di carciofo bollito hanno un apporto di 51 calorie (80,4% carboidrati, 13,9% proteine, 5,6% grassi).

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come rosolare i funghi

Come montare la panna

Contents.media