Come sfilettare una spigola

La spigola è un pesce pregiato che si presta molto bene a diverse preparazioni in cucina grazie alle sue carni bianche che le conferiscono un sapore molto delicato. Sfilettare una spigola è semplicissimo, le sue lische sono di grosse dimensioni quindi facilmente estraibili.

Se non sai farlo, nessun problema, nell’articolo spiegheremo come sfilettare una spigola passo per passo.

Come sfilettare una spigola, la freschezza
Al momento dell’acquisto bisogna porre attenzione ad alcuni particolari per determinare la freschezza della spigola: deve presentare un colore vivo, carne compatta, soda e molto bianca. Inoltre la parte sotto le branchie deve essere di colore rosa, l’occhio deve essere in rilievo e non infossato e l’addome non deve presentare rigonfiamenti.

Come sfilettare una spigola, la procedura

  1. Appoggiare la spigola sul tagliere, con la testa rivolta verso sinistra
  2. Squamare facendo una leggera pressione dalla coda verso la testa con il manico di un cucchiaio
  3. Sciacquare sotto l’acqua corrente
  4. Appoggiare la spigola sul tagliere con la testa rivolta verso destra e la schiena verso di sè
  5. Poggiando la lama del coltello sotto la prima pinna, incidere la spigola in modo longitudinale con il taglio rivolto verso la testa fino a toccare la lisca
  6. Senza togliere il coltello dal pesce, girare delicatamente rivolgendo il taglio verso la coda
  7. Tenere fermo il pesce con una leggera pressione del palmo della mano e continuare il taglio fino alla coda rimanendo sempre sopra la lisca centrale
  8. Girare la spigola con la testa rivolta verso sinistra e ripetere lo stesso passaggio anche da quest’altro lato
  9. Dopo aver ricavato i due filetti, togliere le spine della pancia con il coltello in posizione quasi orizzontale passando sotto le spine
  10. Con la pinza, togliere le sette spine che si trovano al centro e nella parte alta del filetto

Informazioni nutrizionali: la spigola è ricca di sali minerali, quali potassio, calcio, fosforo, magnesio e vitamine A e D, ha un buon tenore in proteine e pochi grassi.

Cento grammi di prodotto commestibile forniscono circa 82 calorie.

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come surgelare il prezzemolo

Come pulire i funghi

Contents.media