Come zuccherare la ricotta

La ricotta è un’alimento versatile, il suo uso in cucina è decisamente vario. Possiamo usarla per preparare sia dolci che primi piatti, gustosi contorni e piatti unici. L’unica raccomandazione è di consumarla freschissima, entro la giornata di acquisto poiché non è in grado di sopportare l’attacco di microorganismi, che la renderebbero quindi non commestibile.

Per realizzare dolci tipici come i cannoli siciliani bisognerà prima zuccherare la ricotta.

Come zuccherare la ricotta, l’occorrente
Per rendere la ricotta dolce è importante scegliere la ricotta di pecora, fresca e asciutta.
Una volta resa dolce la ricotta, sarà possibile completarla con gocce di cioccolata, con canditi come la scorza d’arancia o le ciliegie che ritroviamo ad esempio alle estremità dei cannoli.
Ingredienti:

  • 1 chilo di ricotta di pecora freschissima
  • 600 grammi di zucchero
  • Setaccio a maglie larghe

Come zuccherare la ricotta, la preparazione

  • Fai sgocciolare per bene la ricotta in modo da eliminare la maggior parte di siero
  • Dopo che ti sei assicurata che la ricotta è asciutta, aggiungi lo zucchero e amalgama fino a ottenere un composto omogeneo
  • Lascia riposare per un’ora nel frigorifero
  • Successivamente prendi una ciotola e appoggia il setaccio con la ricotta (è preferibile che il diametro della ciotola sia uguale a quello del setaccio): se è molta puoi dividerla a metà oppure puoi dividerla a porzioni da 200-250 grammi, setacciando poco alla volta
  • Il setaccio che devi utilizzare deve essere a maglie grandi in quanto ti permette di ottenere una ricotta più cremosa
  • Spingi la ricotta attraverso il setaccio utilizzando la parte convessa del cucchiaio, fino a che la ricotta non sarà tutta passata attraverso le maglie: metti nella ciotola anche quella che sarà rimasta attaccata sotto al setaccio
  • Mescola delicatamente la ricotta setacciata per farla amalgamare e controlla la consistenza: se non è cremosa e soffice ripassala una seconda volta.

A questo punto la crema dolce di ricotta è pronta e si può completare con l’aggiunta degli ingredienti richiesti nelle varie ricette.

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come fare le olive ascolane

Scaloppine di pollo al limone per bambini

Leggi anche
Contentsads.com