Everli, il servizio di spesa online a disposizione degli utenti in Italia e in Europa

Everli, come fare la spesa comodamente da casa, in Italia ed Europa, usufruendo del servizio online.

Il marketplace della spesa online Supermercato24, leader sul mercato italiano, cambia nome in Everli. La scelta di mettere in atto un processo di rebranding nasce dalla volontà di imporsi anche al di fuori dei confini nazionali, dove attualmente è presente in 12 città polacche, grazie all’acquisizione della società Szopi, realtà nel settore e-grocery in Polonia.

La nuova denominazione in Everli è pensata proprio per far sì che si possa raggiungere un target sempre più ampio di consumatori, anche stranieri, e di fornitori con cui stringere importanti collaborazioni, al fine di ampliare, in modo capillare, i servizi offerti.

L’impegno di Everli durante l’emergenza sanitaria

In 6 anni di attività, Everli ha delineato un modello di business ben preciso, la cui mission è sempre stata quella di proporre un servizio di prima qualità che, con il passare del tempo, è divenuto essenziale per molti, per motivi diversi.

Ciò è dimostrato, per esempio, dal numero sempre crescente di richieste ricevute durante i mesi dell’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del Covid-19. Proprio in questa situazione, infatti, Everli ha dimostrato non solo di saper offrire una modalità comoda e veloce di fare la spesa, ma anche di soddisfare al meglio una vera e propria necessità per coloro che non avevano la possibilità di recarsi fisicamente in un punto vendita.

Nicolò Bertoncin, Brand&Communication Designer di Everli, sostiene che il servizio sia un valido aiuto per rendere la vita più semplice al consumatore, riducendo la complessità della spesa e garantendo alle persone una maggiore serenità, in periodi critici come quello ancora in corso, ma non solo.

Everli: incremento di utenti e fatturato nel 2020

Il successo dell’azienda non si è arrestato dunque nemmeno nei primi mesi del 2020, in cui si è registrato un importante aumento di fatturato e di ordini sulla piattaforma.

Grazie ad uno staff altamente qualificato, costituito da oltre 1700 shopper, fino ad ora è stato possibile rendere disponibile il servizio in circa 50 province italiane, attivando questo modello di business anche in quei comuni solitamente difficili da raggiungere.

I vertici dell’azienda, guidati dal CEO Federico Sargenti, hanno quindi deciso di procedere con un rinnovamento del brand, al fine di avviare un processo di internazionalizzazione mirato a rafforzare un modello di business già estremamente valido.

Un cambiamento nel rispetto dei valori della mission aziendale

L’obiettivo di Everli è quello di affermare e dare una maggiore visibilità ad un marchio solido e ben radicato, mediante apposite strategie che tengano conto delle operazioni di innovazione e di sviluppo alle quali il settore dell’e-grocery è sottoposto.

Nonostante la scelta di attuare questo cambiamento, la mission di Everli rimane la stessa: offrire al consumatore un servizio particolarmente funzionale, che gli permetta di ottenere un risparmio per quel che riguarda il tempo che solitamente si impiega per fare la spesa.

Il cliente può, infatti, ordinare direttamente online i prodotti desiderati, scelti tra quelli di oltre 100 partner con cui Everli collabora, e riceverli a domicilio. Inoltre, con l’introduzione del nuovo modello aziendale, si è pensato di migliorare, ancor di più, i servizi proposti, offrendo all’utente la possibilità di avere un maggior controllo sullo stato di lavorazione dell’ordine, monitorando anche lo status del pagamento, per accertarsi che sia andato a buon fine, e i tempi previsti per la consegna. Sarà anche presente un’opzione che consentirà di gestire i prodotti all’interno del carrello digitale, procedendo ad eliminarli o cambiarli fino a poco prima dell’acquisto.

Il processo di rebranding ha quindi l’obiettivo di migliorare le funzionalità del servizio, rendendolo ancor più efficiente e pratico, senza dimenticare la mission originale: fornire al cliente uno strumento utile e comodo per fare la spesa online serenamente con un semplice click.

Scritto da Sabrina Rossi
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Gelato alla birra: ricetta semplice e rinfrescante

Ricetta della poncha Madeira: la specialità portoghese al miele

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.