Filetto di maiale con salsa d’uva: ricetta gourmet ricca di gusto

Come preparare il filetto di maiale arrosto con salsa agrodolce all'uva: un secondo piatto dal gusto intenso, ideale da cucinare in autunno.

Stampa
filetto maiale con salsa uva

Filetto di maiale con salsa d’uva: ricetta gourmet ricca di gusto


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 1 ora
  • Tempo totale: 1 ora e 30 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

Vi piacerebbe portare in tavola un secondo piatto raffinato e saporito, dai colori e profumi spiccatamente autunnali? Vi consigliamo di optare per un tradizionale secondo di carne da abbinare a un contorno di patate o funghi. La nostra proposta? Non un classico arrosto, ma qualcosa di più sofisticato e gourmet, in perfetta linea con il mood della stagione: il filetto di maiale con salsa d’uva. Tutta la bontà del filetto cotto al forno, unito all’aroma agrodolce dell’uva fresca, che crea un audace contrasto cromatico e gustativo.


Ingredienti

  • 1 filetto di maiale da 600 g;
  • 400 g di uva bianca;
  • 100 ml di birra chiara;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 2 rametti di romarino;
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Versate sul fondo di un tegame abbondante olio extravergine d’oliva e aromatizzatelo con gli spicchi d’aglio schiacciati e i rametti di rosmarino.
  2. Attendete che l’olio sia caldo e unite il filetto di maiale insaporito in superficie con sale e pepe. Fatelo rosolare a fuoco vivace da ogni lato, così da sigillarlo e impedire la fuoriuscita dei succhi durante la cottura in forno.
  3. Non appena il filetto appare ben rosolato, sfumatelo con la birra chiara e attendete che l’alcol evapori. Trasferite il filetto all’interno di una pirofila e proseguite la cottura in forno per 30 minuti a 180°.
  4. Rimuovete l’aglio e il rosmarino dal fondo di cottura e unite gli acini d’uva tagliati a metà e privati dei semi. Lasciateli appassire per 15 minuti a fuoco basso, dopodiché unite anche l’aceto balsamico e un pizzico di sale.
  5. Filtrate la salsa d’uva attraverso un passaverdura e fatela ridurre ulteriormente per addensarla, dopodiché servitela insieme al filetto di maiale tagliato a fette.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Biscotti ai fiocchi d’avena: ricetta senza glutine e senza latte

Tempo di conservazione degli asparagi in frigo: consigli

Leggi anche
Contents.media