Pane di Matera: ricetta originale con lievito madre

Il pane di Matera è un prodotto a marchio IGP tipico della Basilicata: scoprite subito la ricetta originale e come prepararlo con il lievito madre.

Stampa
Pane di matera ricetta originale

Pane di Matera: ricetta originale con lievito madre


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 3 ore
  • Tempo di cottura: 1 ora
  • Tempo totale: 4 ore
  • Difficoltà: Difficile
  • Dieta: Vegana

Descrizione

Il pane di Matera è un prodotto tipico della Basilicata, riconosciuto a marchio nel 1992. Il suo disciplinare di produzione prevede che venga preparato secondo regola specifiche, utilizzando semola di grani antichi come il Senatore Cappelli, naturalmente coltivati in provincia di Matera. Questo tradizionale pane si contraddistingue per la crosta croccante e la mollica alveolata e saporita, ottima da gustare con salumi e formaggi locali. Il pane di Matera, ottenuto secondo la ricetta originale, ha una forma a cornetto e pesa 1-2 kg, con un’umidità non superiore al 33%. Scoprite subito come prepararlo utilizzando il lievito madre!


Ingredienti

  • 600 g di semola di grano duro;
  • 150 g di lievito madre rinfrescato da almeno 3 ore;
  • 420 g di acqua;
  • 15 g di sale.

Istruzioni

  1. Impastate la semola con 370 g di acqua, coprite la ciotola con la pellicola e attendete circa un’ora. Trascorso il tempo indicato, sciogliete il lievito di madre dei restanti 150 g di acqua e unite la miscela all’impasto.
  2. Unite anche il sale e lavorate l’impasto con la planetaria per circa 15 minuti, fin quando non risulta ben incordato e si stacca con facilità dalle pareti.
  3. Create un panetto, riponetelo all’interno di una ciotola e lasciatelo lievitare per 30 minuti, dopodiché create delle pieghe verso il centro e attendete altri 30 minuti di riposo.
  4. Ripetete questa operazione altre due volte, dopodiché stendete con le mani l’impasto su un piano di lavoro infarinato, create altre pieghe e dategli nuovamente la forma di un panetto. Riponetelo all’interno di una ciotola e lasciatelo riposare tutta la notte in frigorifero.
  5. Il giorno seguente lasciate riposare l’impasto a temperatura ambiente per 3 ore e dategli la tipica forma del pane di Matera (oppure se preferite la classica forma di una pagnotta tondeggiante).
  6. Cuocete il pane su una pietra refrattaria per 15 minuti a 220° e per i successivi 45 minuti a 180°. Lasciatelo raffreddare prima di tagliarlo a fette e gustarlo.

Note

Vi consigliamo di provare anche il pane alla semola e il pane alla curcuma, entrambi preparati con il Bimby.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bomboloni fritti salati: ricetta sfiziosa

Cannelloni alla Rossini: ricetta originale per un primo corposo

Leggi anche
  • pane dei morti bimbyPane dei morti: come prepararlo in casa con il Bimby

    Come preparare con il Bimby il pane dei morti con cioccolato e frutta secca, un dolce tipico lombardo da servire secondo la tradizione il 2 novembre.

  • Paste di mandorla siciliane ricetta originalePaste di mandorla siciliane: ricetta originale del dessert

    Le paste di mandorla siciliane sono dei biscotti tradizionali e gustosi da consumare nelle ricorrenze speciali

  • tonnarelli cacio e pepe ricetta originaleTonnarelli cacio e pepe: ricetta originale romana

    La ricetta originale per preparare in casa i tradizionali tonnarelli cacio e pepe, una squisita specialità tipica della cucina romana.

  • galette di mele lightGalette di mele: dessert light

    La galette di mele è un dessert leggero e sfizioso che potete gustare nella stagione autunnale.

  • muffin con castagne lesseMuffin con castagne lesse: soffici dolcetti

    I muffin con castagne lesse sono dei golosi dolcetti autunnali, preparati senza burro e latte, con l’aggiunta di farine di castagne.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.