Plumcake senza glutine alla panna: ricetta

Soffice, come una vera nuvola, per una colazione con i fiocchi: i plumcake senza glutine alla panna.

Stampa
Plumcake senza glutine alla panna

Plumcake senza glutine alla panna: ricetta


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 40 minuti
  • Tempo totale: 55 minuti
  • Difficoltà: Semplice
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

Sono ormai molti, per fortuna, gli alimenti e gli ingredienti reperibili in commercio che permettono di realizzare piatti per gli intolleranti al glutine. Bisogna ammettere che la maggior parte degli alimenti gluten free sono sempre più apprezzati anche da chi non soffre di celiachia per il loro gusto appetitoso e, nel caso dei dolci, particolarmente goloso. Tanto che un semplice plumcake senza glutine alla panna, può diventare anche la merenda o la colazione adatta per grandi e bambini.


Ingredienti

  • 4 uova fresche di medie dimensioni;
  • 200 gr di zucchero a velo senza glutine;
  • 200 gr di farina senza glutine (meglio ancora se farina di riso senza glutine);
  • 100 gr di fecola di patate senza glutine;
  • 250 ml di panna per dolci;
  • buccia di un limone non trattato;
  • 1 bustina di lievito per dolci senza glutine;
  • 1 bustina di vanillina senza glutine;
  • 1 pizzico di sale.

Istruzioni

  1. Si comincia rompendo le uova e separando attentamente i bianchi dai rossi e, dopo aver aggiunto il pizzico di sale ai primi, si montano fino ad ottenere un composto nevoso che verrà momentaneamente messo da parete.
  2. Utilizziamo lo stesso procedimento con i rossi a cui avremo aggiunto lo zucchero a velo e continuiamo a montare fino a quando otterremo una consistenza spumosa e densa: è importante montare a lungo questo composto, almeno 7/8 minuti, ciò ci garantirà un plumcake molto più soffice e leggero a fine cottura.
  3. Montati i rossi, aggiungiamo la panna per dolci e continuiamo a mescolare il composto delicatamente fino al suo completo assorbimento. Dopo aver setacciato insieme la farina, la fecola, il lievito e la vanillina, uniamo gradualmente il tutto all’interno dell’impasto facendo attenzione che non si formino fastidiosi grumi.
  4. Dopo aver terminato l’aggiunta delle polveri, laviamo accuratamente il limone e grattugiamo metà della sua buccia all’interno dell’impasto, ciò garantirà al plumcake un profumo e un sapore ancora più goloso.
  5. A questo punto prendiamo uno stampo da plumcake e, dopo averlo imburrato e infarinato per bene o rivestito di carta forno inumidita, versiamo al suo interno il nostro composto e mettiamolo nel forno precedentemente portato a 180° con funzione statico.
  6. I tempi di cottura sono circa di 40-45 minuti, ma, essendo ogni forno diverso da un altro, è bene fare sempre la prova stecchino e regolare di conseguenza i tempi di cottura.
  7. Una volta pronto, lasciamo raffreddare il plumcake alla panna per almeno un paio d’ore e, volendo renderlo ancora più goloso, spolveriamo la sua superficie con dello zucchero a velo, ovviamente senza glutine.

Note

Naturalmente esistono molte versione del plumcake senza glutine: ai mirtilli rossi, alle gocce di cioccolato, al cocco, al caffè, alla banana e all’avena-cannella.

plumcake

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Melanzane ripiene di pasta: ricetta sostanziosa

Latte alla portoghese: come si prepara

Leggi anche
Contents.media