Pupazzo di neve vegano: ricetta dolce con cocco rapè

Il pupazzo di neve vegano è un dolcetto natalizio irresistibilmente goloso e scenografico, preparato con farina di cocco, senza latte e burro.

Stampa
pupazzo di neve vegano

Pupazzo di neve vegano: ricetta dolce con cocco rapè


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo totale: 30 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegana

Descrizione

Il pupazzo di neve vegano è un dolcetto natalizio senza lattosio, preparato con ingredienti semplicissimi e deliziosi, tra cui farina di cocco, vaniglia e sciroppo di riso per dolcificare. Divertitevi a ricreare questi simpatici pupazzetti dolci in compagnia della vostra famiglia e serviteli come dessert di Natale.


Ingredienti

Per i dolcetti:

  • 200 g di farina di cocco;
  • 100 g di burro di cocco;
  • 80 g di latte di cocco;
  • 50 g di sciroppo di riso;
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia.

Per decorare:

  • q.b. mandorle pelate;
  • q.b. gocce di cioccolato fondente.

Istruzioni

  1. Fate sciogliere il burro di cocco per qualche secondo al microonde o a bagnomaria, dopodiché unitelo alla farina di cocco e aggiungete anche il latte, lo sciroppo di riso e l’estratto di vaniglia.
  2. Mescolate tutti gli ingredienti, in modo tale da ottenere un impasto facilmente modellabile. Create con le mani delle palline di dimensioni diverse: il corpo e la testa del pupazzo di neve.
  3. Potete creare un unico pupazzo di neve di grandi dimensioni, oppure realizzarne tanti più piccoli, in modo tale da poterli servire a ciascun ospite singolarmente.
  4. Assemblate i pupazzi di neve unendo le palline più grandi a quelle più piccole e decorate i dolcetti con gli ingredienti a vostra disposizione.
  5. Potete creare gli occhi e i bottoni con le gocce di cioccolato e il naso con un pezzetto di mandorla. In alternativa, decorate i pupazzi di neve con della pasta di zucchero colorata.
  6. Una volta ultimate le decorazioni, lasciate raffreddare i dolcetti in frigorifero per almeno un’ora prima di servirli.

Note

Per il pranzo di Natale, potete preparare anche degli ottimi pupazzi di neve salati, da servire come antipasto.

Se non siete vegani o intolleranti al lattosio, provate anche i pupazzi di neve con latte condensato, semplicissimi e veloci da preparare seguendo la ricetta dei bounty fatti in casa.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Crispelle di riso siciliane: ricetta catanese

Torta pandoro con il Bimby: dessert di Natale soffice e goloso

Leggi anche
Contents.media