Ravioli di zucca alla mantovana: ricetta tradizionale

I ravioli di zucca alla mantovana sono una ricetta tipica delle festività natalizie, arricchita con deliziosa mostarda di pere e amaretti.

Stampa
ravioli di zucca alla mantovana ricetta

Ravioli di zucca alla mantovana: ricetta tradizionale


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 40 minuti
  • Tempo totale: 1 ora e 10 minuti
  • Difficoltà: Media
  • Dieta: Vegetariana

Descrizione

I ravioli di zucca alla mantovana sono un primo piatto tradizionale, tipicamente servito durante le festività natalizie e nelle grandi occasioni. Deliziosi tortelli di pasta all’uovo fresca, farciti con un cremoso ripieno a base di zucca mantovana, mostarda di pere, amaretti e parmigiano grattugiato. Una specialità ricca di gusto, raffinata e di sicuro successo, che riuscirà a conquistare anche i palati più esigenti. Scoprite subito la ricetta!


Ingredienti

Per la pasta fresca:

  • 300 g di farina 00;
  • 3 uova fresche;
  • un pizzico di sale.

Per il ripieno:

  • 800 g di zucca mantovana;
  • 120 g di mostarda di pere;
  • 150 g di amaretti;
  • 80 g di parmigiano grattugiato;
  • 2 uova fresche;
  • un pizzico di noce moscata;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Preparate la pasta fresca lavorando la farina con le uova e un pizzico di sale, prima all’interno di una ciotola e successivamente sopra una spianatoia.
  2. Ottenuto un impasto morbido ed elastico, copritelo con un canovaccio e lasciatelo riposare a temperatura ambiente per almeno 30 minuti.
  3. Nel frattempo tagliate la polpa della zucca a fette e cuocetela per 30 minuti nel forno preriscaldato a 180°. Una volta cotta, frullatela per ridurla in purea e riponetela all’interno di una ciotola.
  4. Unite alla purea di zucca le uova leggermente sbattute, la mostarda di pere, gli amaretti sbriciolati e il parmigiano grattugiato. Insaporite il tutto con noce moscata, sale e pepe.
  5. Stendete la pasta fresca con l’apposita macchinetta, così da ottenere delle sfoglie rettangolari sottili. Distribuite sulla metà di ognuna di esse dei piccoli mucchietti di ripieno alla zucca, distanziandoli di circa 3 cm.
  6. Ripiegate la sfoglia così da coprire il ripieno e sigillate la pasta con i polpastrelli, dopodiché ritagliate i ravioli aiutandovi con una rondella dentellata.
  7. Cuocete i ravioli in abbondante acqua bollente salata e scolateli non appena risalgono in superficie. Potete condirli con del burro fuso aromatizzato alla salvia o con della crema di zucca.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pinzimonio di carciofi: ricetta semplice

Ricetta della pasta con porri e panna: facile, veloce e sfiziosa

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.