Alici alla marinara: ricetta e variante light

Le alici alla marinara sono una ricetta semplice da fare e molto saporita. Generalmente è servito come antipasto, anche se sono in molti ad apprezzare la ricetta anche come un secondo leggero ma gustoso. La marinatura è la parte fondamentale della ricetta. Si tratta di una tecnica di lavorazione usata in cucina con la quale si cuociono i cibi a crudo. In genere è applicata per fette sottili di carne o pesce e viene realizzata con emulsioni composte da un elemento acido (aceto, limone, vino, ecc.), fondamentale per il processo di cottura.

Oltre al componente acido si aggiunge anche qualcosa di oleoso (olio extra-vergine d’oliva) e qualcosa di aromatico (sale, pepe, spezie, prezzemolo, aglio, e così via). Le tempistiche della marinatura variano anche a seconda di ciò che si usa per preparare l’emulsione. Se si utilizza il limone bastano poche ore per completare la cottura, mentre con l’aceto ne occorrono circa una decina almeno.

Oltre a cuocere le carni, la marinatura contribuisce a dare ulteriore carattere e sapore al piatto. A seconda degli ingredienti utilizzati per preparare l’emulsione, infatti, le alici prenderanno caratteristiche e gusti differenti. Nelle alici alla marinara oltre al pesce, quindi, la marinatura è assolutamente protagonista della ricetta.

Ingredienti

  • alici
  • aglio
  • peperoncino
  • sale e pepe
  • olio
  • prezzemolo
  • menta

Informazioni

Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:50
Tempo di cottura: 00:30
Tempo totale: 01:20

Preparazione

  1. Per le alici alla marinara avremo bisogno ovviamente delle alici freschissime e di ottima qualità, dell'aceto, aglio, peperoncino, sale, olio, pepe, prezzemolo e menta.
  2. Si comincia pulendo accuratamente le alici, facendo attenzione a non rovinare le carni ma eliminando la coda, la testa, le lische e le interiora per poi sciacquarle bene sotto l'acqua corrente, aiutando ad eliminare meglio la lisca ed eventuali residui.
  3. Chi non si sente sicuro nel compiere questa operazione di pulitura può richiedere e acquistare alici già pulite pronte da preparare.
  4. Una volta pulite le alici si possono iniziare a sistemare all'interno di un contenitore basso e largo, prestando attenzione a lasciare la parte interna volta verso l'alto e procedendo con cura per non romperle.
  5. Ora le alici andranno interamente ricoperte di aceto e lasciate a marinare. Dopo diverse ore sarà ultimata la cottura e si potranno condire, ovviamente dopo averle scolate per bene.
  6. Le alici vanno sistemate a strati e condite con un pizzico di sale, ed un trito di aglio, prezzemolo, menta e peperoncino.
  7. Si ultima il piatto aggiungendo a crudo un filo di olio extra-vergine d'oliva e procedendo stratificando con altre alici finché non saranno finite quelle a disposizione.
  8. Prima di servire le alici alla marinara è opportuno ricoprirle d'olio e lasciarle riposare in frigorifero per almeno 6 ore per fare in modo che il piatto si insaporisca al meglio.

Alici alla marinara ricetta: variante light

Per fare la marinatura con il limone il procedimento è all'incirca lo stesso, ma con qualche piccola differenza. Per l'emulsione, infatti, bisogna frullare il succo dei limoni filtrato assieme a prezzemolo, olio extra-vergine d'oliva, sale, pepe rosa o nero, aglio e un filo di aceto. Il risultato finale deve essere quello di una emulsione ben omogenea che verrà usata per irrorare le alici nella pirofila, sempre avendo cura di disporle con la parte interna verso l'alto. In aggiunta si può tritare del peperoncino da mettere sopra l'emulsione e dei grani di pepe nero o rosa per insaporire ulteriormente. La teglia va quindi posta in frigo a riposare per almeno 4 ore affinché si completi la cottura mediante marinatura. Terminato questo processo, le alici alla marinara potranno essere trasferite su un piatto e servite accompagnate da un filo d'olio a crudo e della scorza d'arancia o limone per guarnire. Trattandosi di un antipasto, le alici alla marinara si abbinano alla perfezione con un vino bianco frizzante, mediterraneo ma dal gusto vivace e poco acidulo. alici alla marinara ricetta
Scritto da Sabrina Rossi
Contents.media