Cavolini di Bruxelles al forno vegan: ricetta veloce e saporita

È risaputo quanto i cavolini di Bruxelles facciano bene alla salute: sono ricchissimi di sali minerali, tra cui ferro e fosforo, contengono buone qualità di acido folico e tiamina, oltre a innumerevoli altre vitamine del gruppo B e vitamina C. Insomma, perché privarsene? I modo in cui possono essere cucinati sono pressoché infiniti, ma la cottura al forno è senz’altro la più gradita a grandi e piccoli. Vi proponiamo un contorno semplice, con pochi ingredienti ma irresistibilmente prelibato, che grazie al suo aspetto invitante potete servire anche nelle occasioni speciali. Ecco la ricetta vegan e senza glutine dei cavolini di Bruxelles gratinati al forno con cremosa besciamella alla soia!

Ingredienti

  • 600 g di cavolini di Bruxelles
  • 500 ml di latte di soia
  • 50 g di farina di riso
  • 40 g di olio extravergine d'oliva
  • q.b. noce moscata
  • q.b. sale e pepe

Informazioni

Porzioni: 4
Costo: Basso
Tempo di preparazione: 00:10
Tempo di cottura: 00:30
Tempo totale: 00:40
Adatto per diete: Senza glutine, Senza lattosio, Vegana

Preparazione

  1. Pulite i cavolini di Bruxelles eliminando le foglie esterne e lavateli accuratamente sotto l'acqua corrente. Sbollentateli per 10 minuti in acqua salata, scolateli e passateli subito sotto l'acqua fredda per evitare che scuriscano.
  2. Nel frattempo preparate la besciamella vegana, portando a ebollizione il latte di soia. All'interno di una casseruola miscelate la farina di riso con l'olio extravergine d'oliva e fate dorare il composto a fuoco medio, continuando a mescolare.
  3. Non appena il roux appare dorato, unite a filo il latte di soia e continuata a mescolare con una frusta affinché non si formino grumi. Insaporite la besciamella con sale, pepe e noce moscata.
  4. Proseguite la cottura per una decina di minuti a fuoco basso, finché la salsa non appare piuttosto densa e corposa. Versate una parte di besciamella sul fondo di una pirofila, riempitela con i cavolini di Bruxelles e copriteli con il resto della salsa.
  5. Cuocete i cavolini al forno per circa 20 minuti a 180°, forno ventilato, fin quando in superficie non si sarà formata una crosticina dorata e croccante. Serviteli ben caldi, insieme a del pane integrale.
I cavolini di Bruxelles al forno sono deliziosi anche senza besciamella. Vi consigliamo di lessarli come indicato e disporli all'interno di una teglia, sopra un letto di cipolle precedentemente tagliatela ad anelli e rosolate in padella con poco olio. Per un irresistibile effetto croccante, cospargeteli con un po' di pangrattato o farina di mais tostato. Cavolini di Bruxelles al forno vegan
Entire Digital Publishing - Learn to read again.