Pesce finto: ricetta con Bimby

Una ricetta con Bimby che riesce ad unire la praticità e l’effetto sorpresa, è il pesce finto. Un piatto perfetto da servire durante un buffet in giardino e come antipasto per la vostra cena. Si tratta di un composto di tonno e mayonese, a cui viene dato la forma di un pesce.

Il procedimento per realizzare il pesce finto è molto semplice. Grazie al Bimby non dovrete preoccuparvi di nulla, solo di tagliare le verdure e decidere come decorare. Servono solo una manciata di minuti al Bimby per cucinare il pesce finto, dandovi il tempo per concentrarvi su altri piatti.

Usate la vostra fantasia per decorare la ricetta con Bimby del pesce finto: potete usare olive, verdurine tagliate come carote, cetriolini e zucchine. Una ricetta perfetta anche per coinvolgere i più piccoli e farli divertire senza usare lo smartphone, il tablet o la televisione.

Ingredienti

  • 500 gr di patate
  • 700 ml acqua
  • 250 gr di tonno al naturale
  • 200 gr mayonese
  • 50 gr insalata verde o mista
  • 5 filetti di acciughe
  • capperi q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • scorza di limone grattuggiata q.b.
  • Per decorare: mix di verdure a piacimento (carote, zucchine, pomodorini)
  • una manciata di olive nere o verdi

Informazioni

Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:20
Tempo di cottura: 00:30
Tempo totale: 00:50

Preparazione

  1. Iniziamo dall'ingrediente principale, le patate. Lavatele sotto acqua corrente per togliere ogni residuo di terra e sbucciatele con l'aiuto un pelapatate. Tagliate le patate in pezzi non troppo piccoli e mettete da parte.
  2. Nel boccale del Bimby inserite l'acqua e salate leggermente. Chiudete il boccale e inserite il contenitore Varoma con le patate all'interno.
  3. Impostate il Varoma a velocità 1 e lasciare cuocere per circa 30 minuti. Una volta che le patate saranno cotte, lasciatele raffreddare qualche minuto e poi riducetele in polpa con l'aiuto di un schiacciapatate.
  4. Inserite all'interno del boccale il tonno ben sgocciolato, i capperi, i filetti di acciughe e la mayonese. Frullate a Vel. 5 per pochi secondi e unite poi il composto ottenuto alle patate.
  5. Mescolare e amalgamare gli ingredienti, aggiungere la scorza di limone grattugiata, il pepe e regolare di sale. Adesso possiamo liberare la fantasia e comporre il pesce finto!
  6. Mettere il composto su un vassoio e modellare la forma di un pesce con l'aiuto di un cucchiaio e forchetta.

Pesce finto ricetta Bimby: consigli e decorazione

Il pesce finto cucinato con il Bimby è perfetto per essere servito come antipasto freddo. È un piatto gustoso, velocissimo da fare e che stuzzica l'appetito. Se la mayonese non è di vostro gradimento, potete sostituirla con un'altra salsa. Assicuratevi solo che il sapore della salsa vada d'accordo con quello del tonno. Decorate il pesce finto con le verdure a vostro piacimento. Potete usare le carote tagliate a julienne o i cetriolini per fare le squame del pesce. Tagliate a metà un'oliva e usate una parte per fare l'occhio e l'altra per la bocca.  Decorate il piatto con l'insalata e lasciatelo riposare in frigo per almeno 2 ore o fino all'ora della cena o del buffet. pesce finto ricetta bimby
Entire Digital Publishing - Learn to read again.