Cous cous dolce: ricetta siciliana, come prepararlo

Il cous cous è delizioso non solo in versione salata, come siamo abituati a mangiarlo, ma anche servito a mo’ di dessert. In Sicilia è usanza servirlo freddo con abbondante frutta secca e cioccolato, dolcificato come miele e frutta essiccata. Una ricetta semplice, dal sapore ricco e aromatico, ideale da gustare anche come merenda o spuntino sano di metà mattina. Seguite le nostre indicazioni: vi spieghiamo come preparare il cous cous dolce nel modo più semplice e veloce che esista, secondo la tradizionale ricetta siciliana.

Ingredienti

  • 300 g di cous cous precotto
  • 300 g di acqua calda
  • 30 g di mandorle tostate
  • 30 g di nocciole tostate
  • 50 g di pistacchi
  • 50 g di datteri denocciolati
  • 80 g di cioccolato fondente
  • 3 cucchiai di miele
  • una noce di burro

Informazioni

Porzioni: 6
Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:30
Tempo di cottura: 00:05
Tempo totale: 00:35
Adatto per diete: Vegetariana

Preparazione

  1. Tostate il cous cous all'interno di una casseruola con una noce di burro, unite l'acqua bollente e mescolate. Coprite con un coperchio e attendete alcuni minuti.
  2. Non appena il cous cous avrà assorbito tutta l'acqua, sgranatelo con una forchetta, unite il miele e lasciatelo intiepidire. Nel frattempo tritate finemente tutta la frutta secca utilizzando un mixer, tagliate a pezzetti i datteri e grattugiate il cioccolato fondente.
  3. Amalagamate il cous cous ai restanti ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo, copritelo con la pellicola per alimenti e riponetelo a riposare in frigorifero per circa un'ora. Servitelo in coppette di vetro, guarnendolo a piacere con frutta secca intera.
In alternativa al miele, per preparare un cous cous dolce adatto anche ai vegani, potete utilizzare sciroppo d'acero o semplice zucchero a velo. Naturalmente dovrete omettere anche il burro, che per dare una maggiore componente grassa alla ricetta potete sostituire con un cucchiaino di olio di cocco. La varietà di frutta secca utilizzata può variare in base al vostro gusto: c'è chi utilizza anche zucca o arancia candita, oppure uva sultanina e albicocche essiccate. Cous cous dolce siciliano
Scritto da Angelica Mocco
Contents.media