Crema al limone: ricetta della nonna, un dessert classico e goloso

La crema al limone è un delizioso dessert della pasticceria classica e moderna, spesso utilizzato per farcire crostate, torte e pasticcini. Il suo intenso profumo di agrumi la rende particolarmente apprezzata anche come dolce al cucchiaio, da assaporare a fine pasto e nelle occasioni speciali, accompagnata con friabili biscotti al burro. Per un risultato garantito, affidatevi all’infallibile ricetta della nonna: con pochi ingredienti e in una manciata di minuti otterrete una crema al limone golosissima, perfetta per ogni evenienza!

Ingredienti

  • 500 ml di latte intero
  • 130 g di zucchero semolato
  • 50 g di maizena
  • la scorza di due limoni biologici
  • 6 tuorli freschissimi

Informazioni

Porzioni: 6
Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:10
Tempo di cottura: 00:10
Tempo totale: 00:20
Adatto per diete: Senza glutine

Preparazione

  1. Lavate accuratamente i limoni sotto l'acqua corrente, asciugateli con un canovaccio e con un pelapatate o un coltellino tagliate a striscioline la scorza gialla. Fate attenzione a non prelevare la parte bianca, in quanto darebbe alla crema un retrogusto amaro.
  2. Versate il latte intero in una casseruola, unite la scorza di limone e portatelo a ebollizione a fuoco basso. Nel frattempo montate a lungo i tuorli d'uovo all'interno di un pentolino capiente.
  3. Ottenuto un composto chiaro e spumoso, unite la maizena setacciata e mescolate contemporaneamente con una frusta affinché non si formino grumi.
  4. Quando il latte comincia a sobbollire, unitelo a filo alla pastella di tuorli, zucchero e amido, continuando a mescolare con la frusta. Mettete nuovamente la crema sul fuoco e cuocetela per 4-5 minuti a fiamma bassa.
  5. Non appena la crema al limone appare densa e corposa, trasferitela all'interno di una ciotola e copritela con la pellicola trasparente, affinché non si indurisca in superficie. Lasciatela raffreddare e utilizzatela come meglio preferite.
Avete problemi di intolleranza al lattosio? Preparate la crema al limone con una bevanda vegetale dal sapore neutro, meglio se di mandorle dolci o di soia. Per renderla ancor più aromatica e profumata, potete aggiungere anche 2-3 cucchiai di succo di limone filtrato attraverso un colino. Crema di limone ricetta della nonna
Scritto da Angelica Mocco
Contents.media