Graffe al forno con lievito per dolci: veloci da preparare

Le graffe sono tra i dolci di Carnevale più amati da grandi e piccoli: si gustano calde, cosparse di zucchero semolato e sprigionano il loro profumo di vaniglia e limone al primo morso. La ricetta originale richiede una lunga lievitazione e termina con la frittura in abbondante olio o strutto, ma le alternative non mancano! Oggi vi proponiamo una variante più leggera e veloce di queste deliziose ciambelline, che riuscirà a sorprendervi per la sua bontà. Vi presentiamo le graffe al forno con lievito per dolci, da preparare e cuocere in pochi minuti. Sono buone quanto le originali? Mettetele alla prova!

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 120 g di zucchero
  • 100 g di burro morbido
  • 80 g di latte intero
  • la scorza di un limone
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 3 uova medie
  • una bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • q.b. zucchero per decorare

Informazioni

Porzioni: 6
Costo: Basso

Preparazione

  1. Setacciate la farina 00 all'interno di una planetaria e aggiungete i restanti ingredienti secchi: il lievito per dolci, un pizzico di sale, la scorza grattugiata di un limone biologico e lo zucchero semolato.
  2. Incorporate il latte e le uova, avviate le fruste e iniziate a lavorare l'impasto. Aggiungete anche un cucchiaino di estratto di vaniglia e sostituite le fruste con il gancio. Unite gradualmente il burro morbido a dadini e attendete di volta in volta che venga assorbito dalla farina.
  3. Non appena l'impasto inizia a incordarsi e si stacca dalle pareti della planetaria è pronto. Trasferitelo su un piano di lavoro, dategli una forma sferica e lasciatelo riposare a temperatura ambiente per 15 minuti.
  4. Trascorso il tempo indicato, stendete una sfoglia dello spessore di alcuni millimetri e create con un coppapasta da 10 cm delle ciambelle con un piccolo buco al centro. Adagiatele sopra una leccarda foderata con carta da forno, distanziandole leggermente l'una dalle altre.
  5. Cuocetele per circa 15-20 minuti nel forno preriscaldato a 180° e sfornatele non appena risultano ben lievitate. Guarnitele con zucchero a velo e servitele tiepide o fredde.
    Graffe al forno con lievito per dolci
Scritto da Angelica Mocco
Contents.media