Quiche di zucchine e salmone fresco: ricetta facile e gustosa

Capita a tutti di non sapere cosa cucinare a cena e avere in frigorifero pochi ingredienti. Fortuna che esistono le torte salate! Basta un rotolo di pasta sfoglia pronta, verdure, uova per assemblare un primo piatto di eccezionale bontà. Oggi vi proponiamo una quiche gustosa e genuina, con zucchine e salmone fresco, arricchita con erbe aromatiche e panna fresca. È deliziosa calda, tiepida o fredda, talmente facile da preparare che non potete assolutamente lasciarvi sfuggire l’occasione per provarla. Oltre a servirla come pranzo o cena dell’ultimo minuto, potete anche gustarla fuori casa, in ufficio o durante una gita fuori porta.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 200 g di zucchine
  • 150 g di salmone selvaggio
  • 30 g di panna fresca
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo medio
  • 1 cipollotto
  • q.b. aneto fresco
  • q.b. prezzemolo fresco
  • q.b. olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale e pepe

Informazioni

Porzioni: 6
Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:15
Tempo di cottura: 00:45
Tempo totale: 01:00

Preparazione

  1. Lavate il trancio di salmone fresco, asciugatelo con carta assorbente e tagliatelo a cubetti piccoli. Tagliate anche le zucchine e rondelle sottili e rosolatele in padella con un cipollotto tritato finemente e olio extravergine d'oliva.
  2. Fate cuocere le zucchine per una decina di minuti, unite i cubetti di salmone e proseguite la cottura per alcuni minuti, finché entrambi non appaiono ben cotti. Lasciateli raffreddare e intanto foderate uno stampo per crostate con la pasta sfoglia.
  3. Preparate all'interno di una ciotola un'emulsione di uovo sbattuto, panna fresca, parmigiano grattugiato ed erbe aromatiche tritate. Unite anche il salmone e le zucchine fredde e mescolate per ottenere un composto omogeneo.
  4. Bucherellate il fondo della pasta sfoglia con i rebbi di una forchetta e farcite la quiche con il composto di zucchine, salmone fresco, panna e uova. Livellate il ripieno e piega i bordi della sfoglia verso l'interno.
  5. Cuocete la torta salata per circa 30 minuti nel forno statico preriscaldato a 180° e sfornatela non appena la sfoglia appare dorata e il ripieno ben cotto. Lasciatela intiepidire e servitela: è ottima anche fredda!
Potete preparare questa deliziosa torta salata anche senza glutine, utilizzando una pasta sfoglia certificata per celiaci, e senza lattosio: in tal caso, oltre a scegliere una sfoglia senza burro, dovrete sostituire la panna con un tuorlo d'uovo e sostituire il parmigiano grattugiato con 50 g di olive nere tagliate a rondelle. Vi sconsigliamo di conservare la quiche in quanto perde la sua consistenza e il suo profumo.
Scritto da Angelica Mocco
Contents.media