Sanguinaccio napoletano: la ricetta originale partenopea

Il sanguinaccio è un’antica ricetta della cucina partenopea, tradizionalmente preparata durante il periodo di Carnevale. In passato era usanza prepararlo con il sangue fresco del maiale, subito raccolto durante la macellazione e mescolato con il sale affinché non coagulasse. Dal 1992 la vendita e il consumo del sangue di maiale sono stati vietati dalla legge, per cui oggi il sanguinaccio napoletano viene preparato esclusivamente con latte, cacao, cioccolato fondente e zucchero. Vi proponiamo la ricetta originale di questa crema golosissima, che potete servire insieme a chiacchiere, bugie e castagnole.

Ingredienti

  • 1 l di latte intero
  • 150 g di cacao amaro
  • 200 g di cioccolato fondente al 70%
  • 400 g di zucchero semolato
  • 80 g di fecola di patate
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Informazioni

Porzioni: 12
Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:05
Tempo di cottura: 00:15
Tempo totale: 00:20
Adatto per diete: Senza glutine, Vegetariana

Preparazione

  1. Versate all'interno di una casseruola tutti gli ingredienti in polvere: lo zucchero semolato, la fecola di patate e il cacao amaro setacciato. Mescolateli con una frusta in acciaio per sciogliere i grumi e ottenere una miscela dall'aspetto omogeneo.
  2. Incorporate a filo il latte intero a temperatura ambiente mentre continuate a mescolare con la frusta, aggiungete il cioccolato fondente in scaglie e mettete la casseruola sul fuoco.
  3. Cuocete il sanguinaccio a fuoco dolce per 10-15 minuti, senza smettere di mescolare, fin quando la crema non assume un aspetto denso e omogeneo.
  4. Aggiungete un cucchiaino di estratto di vaniglia , versate il sanguinaccio all'interno di ciotole monoporzione e servitelo come salsa di accompagnamento con i dolci tipici di carnevale.
Se siete intolleranti al lattosio o volete preparare il sanguinaccio vegano, non dovete far altro che sostituire il latte intero vaccino con una bevanda vegetale a vostro piacere. Per il sapore neutro, vi consigliamo il latte di soia o di mandorle dolci, ma potete utilizzare anche quello di riso, che tuttavia potrebbe rendere la crema eccessivamente dolce. Per evitare che il sanguinaccio risulti troppo liquido a causa della scarsa densità del latte vegetale, potete aggiungere un cucchiaio in più di fecola o aumentare la dose di cioccolato fondente di 20-30 grammi. Sanguinaccio napoletano ricetta originale
Entire Digital Publishing - Learn to read again.