Ricette facili di Alessandro Borghese

Ecco una tra le tante ricette facili di Alessandro Borghese da eseguire a casa in tutta tranquillità.

  1. FOCACCIA AL PECORINO CON CRUDO E FICHI

Ingredienti per 6-8 persone

1 kg di farina 00

20 gr di lievito di birra fresco

180 gr di pecorino romano grattugiato

200 gr di prosciutto crudo

15 gr di sale fino

500 ml di acqua

50 gr di olio extra vergine di oliva

Pepe q.b.

Ingredienti per la salamoia :

30 gr di olio extra vergine di oliva

30 gr di acqua

10 gr di sale fino

10 gr di sale grosso

Esecuzione. Sciogliere il lievito di birra in un contenitore con acqua tiepida, aggiungere la farina ed impastare a mano. Aggiungere poi olio, sale e pepe e lavorare l’impasto per 20 minuti. Unire il pecorino grattugiato e lavorare ancora l’impasto per 5 minuti. Mettere la pasta ottenuta in una ciotola e coprire con un canovaccio o con la pellicola da cucina. Borghese consiglia di preparare l’impasto la sera prima,, così da far riposare l’impasto tutta la notte in frigo.

Stendere poi l’impasto in una teglia grande foderata con la carta forno, coprire con la pellicola e lasciar lievitare la focaccia al caldo, possibilmente con forno spento ma luce accesa, per un’ora.

Preparare nel frattempo la salamoia, sbattendo gli ingredienti con la frusta e spennellarla sulla focaccia,, con i polpastrelli creare quei buchi tipici presenti sulle focacce. Lasciar lievitare ancora un’ora al caldo. Cuocere poi a 210° a forno statico per circa 20 minuti. Attendere che la focaccia si raffreddi un pochino ed aggiungere i fichi ed il prosciutto crudo.

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quanto costa corso di cucina con Alessandro Borghese

Ricette famose Giorgio Locatelli

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.