Strudel vegano: ricetta rivisitata del tradizionale dolce trentino

La ricetta del delizioso strudel alle mele del Trentino vegano senza uova e latticini, ideale da servire come dessert nelle occasioni speciali.

Stampa
strudel vegano ricetta

Strudel vegano: ricetta rivisitata del tradizionale dolce trentino


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti + 30 minuti di riposo
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 1 ora
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegana

Descrizione

Lo strudel vegano è una golosa variante senza burro, latte e uova del classico dessert alle mele tipico del Trentino Alto Adige. Una friabile sfoglia all’olio extravergine d’oliva, ripiena di mele gialle, uva sultanina, noci e scorza d’arancia: una ricetta imperdibile per chi ama i dolci tradizionali, rustici e genuini. Il nostro strudel è perfetto da servire in inverno, anche nelle grandi occasioni e durante le festività natalizie: scoprite subito come prepararlo!


Ingredienti

Per la sfoglia:

  • 150 g di farina 00;
  • 80 g di acqua tiepida;
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di zucchero;
  • un pizzico di sale.

Per il ripieno:

  • 2 mele gialle;
  • 2 cucchiai di zucchero semolato;
  • 2 cucchiai di succo di limone;
  • 2 cucchiai di pangrattato;
  • 1 cucchiaio di uva sultanina;
  • 3 noci sgusciate;
  • la scorza di un’arancia biologica.

Istruzioni

  1. Preparate l’impasto per la sfoglia lavorando all’interno di una ciotola la farina setacciata con l’olio, l’acqua tiepida, lo zucchero e un pizzico di sale.
  2. Ottenuto un panetto morbido e omogeneo, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.
  3. Nel frattempo mettete in ammollo l’uva sultanina in poca acqua tiepida, tagliate le mele a cubetti e irroratele con il succo di limone. Unite alle mele anche lo zucchero e la scorza d’arancia grattugiata.
  4. Stendete la pasta con un mattarello fino a ottenere una sfoglia rettangolare molto sottile e cospargetela con uno strato uniforme di pangrattato.
  5. Distribuite al centro della sfoglia le mele, alle quali avrete aggiunto anche l’uva sultanina sminuzzata e i gherigli di noci tritati grossolanamente.
  6. Richiudete la sfoglia sigillando accuratamente i bordi e adagiate lo strudel vegano sopra una leccarda foderata con carta da forno.
  7. Cuocetelo per 30 minuti a 180°, dopodiché sfornatelo e lasciatelo raffreddare. Prima di servirlo, decoratelo con una spolverata di zucchero a velo.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cobbler alle pesche: dessert statunitense

Gamberi croccanti con pancetta: ricetta gluten free

Leggi anche
Contents.media