Tagliatelle al ragù di faraona e porcini: ricetta rustica e saporita

La ricetta rustica e saporita delle tagliatelle al ragù di faraona e porcini: un invitante primo piatto rustico, ideale da portare in tavola la domenica.

Stampa
tagliatelle ragù faraona e porcini

Tagliatelle al ragù di faraona e porcini: ricetta rustica e saporita


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 1 ora
  • Tempo totale: 1 ora e 30 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Poco lattosio

Descrizione

Le tagliatelle con ragù di faraona e funghi porcini sono un gustoso e invitante primo piatto rustico, imperdibile per chi ama la pasta fresca, specialmente se condita con sughi ricchi e dal gusto intenso. Questa sfiziosa variante delle tagliatelle alla boscaiola è un’eccellente proposta per un pranzo domenicale in famiglia o una cena con ospiti speciali, talmente semplici da preparare che una volta assaggiata non potrete più farne a meno.


Ingredienti

  • 400 g di tagliatelle;
  • 1 kg di faraona a pezzi;
  • 40 g di funghi porcini;
  • 1 carota;
  • 1 cipolla;
  • 1 costa di sedano;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • 1 rametto di rosmarino;
  • 2 foglie di alloro;
  • 6 bacche di ginepro;
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Fate insaporire all’interno di un capiente tegame alcuni cucchiai di olio extravergine d’oliva con le erbe aromatiche e l’aglio schiacciato, dopodiché unite la faraona tagliata e pezzi e fatela rosolare a fuoco medio per alcuni minuti.
  2. Sfumate la faraona con il vino bianco, attendete che l’alcol evapori e insaporitela con sale e pepe. Coprite il tegame e proseguite la cottura per 30 minuti circa, aggiungendo eventualmente un po’ di acqua sul fondo.
  3. Terminata la cottura, pulite subito la faraona staccando la carne dall’osso, dopodiché sminuzzatela e tenetela da parte. Intanto preparate all’interno dello stesso tegame un soffritto di cipolla, carota, sedano, dopo aver eliminato l’aglio e le erbe aromatiche.
  4. Unite al soffritto i funghi porcini messi in ammollo in acqua tiepida per 10 minuti circa e accuratamente strizzati, aggiungete anche la faraona e il concentrato di pomodoro disciolto in poca acqua.
  5. Proseguite la cottura del ragù di faraona e funghi porcini per 20 minuti circa, dopodiché toglietelo dal fuoco e utilizzatelo subito per condite le tagliatelle scolate al dente.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sformatini di carciofi: ricetta rustica, sfiziosa e ricca di gusto

Ricette per intolleranti: Nonnapaperina.it sempre più ricco di consigli e dritte

Leggi anche
Contents.media