Torta salata con cavolo viola con Bimby: ricetta

Un rustico colorato, profumato e ricco di gusto facile da preparare con Bimby, la torta salata con cavolo viola.

Stampa
torta salata con cavolo viola

Torta salata con cavolo viola con Bimby


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 10 min
  • Tempo di cottura: 50 min
  • Tempo totale: 1 ora
  • Difficoltà: Medio

Descrizione

Una torta salata sfiziosa, appetitosa e al tempo stesso nutriente da gustare come merenda o come aperitivo? E’ la torta salata con cavolo viola, una ricetta stagionale adatta per tutti i palati, anche per quelli più fini: bastano pochi ingredienti e un’ora di lavoro con il Bimby per ottenere un rustico molto saporito e salutare. Vediamo insieme cosa occorre, come realizzare e come presentare una torta salata con cavolo viola.


Porzioni: 6

Ingredienti

  • un cavolo cappuccio viola;
  • un porro;
  • una cipolla;
  • 20 grammi di olio extravergine di oliva;
  • 50 millilitri di acqua;
  • 2 uova;
  • 150 millilitri di yogurt greco;
  • sale quanto basta;
  • 1 base per torte salate;

Istruzioni

  1. Stendete la pasta sfoglia su un ruoto da forno: la pirofila deve essere rotonda e deve avere un diametro di almeno 24 centimetri.
  2. Poi prendete il Bimby e inserite all’interno del boccale la cipolla e l’aglio, fate tritare a velocità 3 per 15 secondi.
  3. Dopodiché aggiungete l’olio e lasciate soffriggere per un paio di minuti a velocità 1 a 100°.
  4. A questo punto aggiungete il cavolo viola – già precedentemente ripulito e tagliato a listarelle o a cubettini – e fate cuocere per 20 minuti a velocità 1 a 100° in senso antiorario.
  5. Ora dobbiamo aggiungere gli ultimi ingredienti per completare la nostra farcitura: inserite uova, yogurt greco (o ricotta) e una presa di sale, mescolate per 20 secondi a velocità 5.
  6. Unite il cavolo cotto in precedenza e lasciate mescolare per altri 20 secondi a velocità 3 il tutto in senso antiorario
  7. La nostra farcia è pronta: non resta che adagiare la farcitura di uova e cavolo sulla pasta sfoglia e infornare in forno preriscaldato. La cottura ottimale è di 30 minuti a 180 gradi, ma è sempre meglio fare una prova a metà cottura aiutandosi con uno stuzzicadenti: se la torta vi sembra troppo umida, fatela cuocere per altri 10 minuti.
  8. Una volta sfornata, lasciatela raffreddare e poi guarnite con pinoli oppure con semi di sesamo.

Note

cavolo viola

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Torta salata pomodoro e mozzarella con Bimby: ricetta

Scaloppine al melograno senza burro: un secondo raffinato e saporito

Leggi anche
Contents.media