Braciole napoletane: ricetta tradizionale con pinoli e uvetta

Come preparare le squisite braciole napoletane di carne di manzo: gustosi involtini al sugo di pomodoro, ripieni di pinoli e uvetta.

Stampa
braciole napoletane

Braciole napoletane: ricetta tradizionale con pinoli e uvetta


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 40 minuti
  • Tempo totale: 1 ora
  • Difficoltà: Facile

Descrizione

Le braciole napoletane sono dei gustosi e stuzzicanti involtini di carne cotti in padella con sugo di pomodoro, farciti con un ripieno aromatico di aglio, prezzemolo, uvetta, pinoli e pecorino. Sono un grande classico della cucina partenopea, semplice da cucinare e ideale da portare in tavola anche nelle occasioni speciali, per la gioia di grandi e piccini.


Ingredienti

  • 4 fettine di manzo;
  • 800 g di passata di pomodoro;
  • 30 g di uvetta;
  • 20 g di pinoli;
  • 50 ml di vino rosso;
  • 50 g di pecorino grattugiato;
  • 1 cipolla dorata;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 1 mazzetto di prezzemolo;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Mettete in ammolo l’uva sultanina in acqua tiepida per una decina di minuti e intanto preparate un battuto fine e omogeneo di prezzemolo fresco e aglio.
  2. Assottigliate le fettine di manzo con un batticarne e insaporitele con sale e pepe. Distribuite sulla superficie di ognuna di esse il battuto aromatico, l’uvetta strizzata, i pinoli e il pecorino.
  3. Arrotolate le fettine di carne e sigillate gli involtini con dello spago da cucina, dopodiché fateli rosolare in padella con un soffritto di cipolla e olio extravergine d’oliva.
  4. Sfumate le braciole con il vino rosso e copritele con la passata di pomodoro. Diluite la salsa con poca acqua, coprite con un coperchio e proseguite la cottura a fuoco dolce per circa 30 minuti. Servitele calde.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ciambelle salate veloci: semplicissime, sfiziose e saporite

Bocconcini di pollo allo zafferano: ricetta semplice e gustosa

Leggi anche
Contents.media