Cannelloni con zucca, ricotta e salsiccia: ricetta cremosa e invitante

Come preparare i cannelloni con zucca, ricotta e salsiccia, un prelibato primo piatto di pasta al forno che riesce a ingolosire grandi e piccoli.

Stampa
cannelloni con zucca ricotta e salsiccia

Cannelloni con zucca, ricotta e salsiccia: ricetta cremosa e invitante


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 45 minuti
  • Tempo totale: 1 ora e 15 minuti
  • Difficoltà: Facile

Descrizione

Irresistibilmente squisiti, cremosi e invitanti: i cannelloni con zucca, ricotta e salsiccia sono un primo piatto dal caldo sapore autunnale, ottimo da portare in tavola la domenica e nelle grandi occasioni. Tutta la bontà della pasta all’uovo, unita al gusto intenso e prelibato del ripieno di carne: così buoni che una sola porzione non basta mai! Scoprite come prepararli seguendo passo dopo passo la nostra ricetta.


Ingredienti

  • 250 g di sfoglie all’uovo fresche;
  • 300 g di zucca pulita;
  • 200 g di ricotta vaccina;
  • 150 g di salsiccia fresca;
  • 80 g di parmigiano grattugiato;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 1 l di besciamella fatta in casa;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Tagliate a cubetti molto piccoli la zucca e fatela rosolare in padella con uno spicchio d’aglio e olio extravergine d’oliva. Insaporitela con sale e pepe, dopodiché lasciatela cuocere per 15 minuti circa.
  2. Lasciate sgocciolare la ricotta all’interno di un colino coperto con un canovaccio pulito, strizzatela per eliminare i residui di siero e aggiungete 60 g di parmigiano grattugiato.
  3. Fate rosolare la salsiccia sbriciolata in padella con un filo d’olio, unitela alla zucca e incorporate la crema di ricotta. Mescolate il tutto, così da ottenere un composto omogeneo.
  4. Farcite ogni sfoglia di pasta fresca con l’impasto di ricotta, zucca e salsiccia, dopodiché arrotole per creare dei cannelloni. Adagiateli l’uno di fianco all’altro, all’interno di una pirofila cosparsa sul fondo con un velo di besciamella.
  5. Coprite i cannelloni con la restante besciamella e cospargete la superficie con il parmigiano rimasto, per ottenere un gradevole e sfizioso effetto gratinato.
  6. Cuocete i cannelloni ripieni nel forno statico preriscaldato a 200° per circa 30 minuti, dopodiché sfornateli e portateli in tavola ancora caldi.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fagiolini ammollicati in padella: contorno semplice e gustoso

Pomodori gratinati al forno light: contorno semplice e gustoso

Leggi anche
Contents.media