Come cucinare il petto di pollo

La carne di pollo è assai diffusa e occupa un ruolo importante nell’arte culinaria italiana; il pollo può essere cotto in una grande varietà di modi: può essere arrostito, fritto, cotto in padella o addirittura bolilto. Oggi ci occuperemo della preparazione del petto di pollo, vediamo come ottenere piatti sofisticati o più veloci.

Come cucinare il petto di pollo, supreme di pollo con insalata e gorgonzola
Si tratta di una pietanza piuttosto elaborata ma facile da cucinare. Si presente perfetta come piatto unico, preceduto soltanto da un antipasto. Si accompagna bene con vino bianco.

Ingredienti per 6 persone, petto di pollo Supreme

  • 5 dl di olio d’oliva
  • 6 scalogni tagliati a fette
  • 1 spicchio d’aglio schiacciato
  • 2 cucchiai di dragoncello fresco, tritato
  • 1 cucchiaio di senape forte
  • 6 petti di pollo, dissossati e senza pelle
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1,5 dl di brodo di pollo
  • 1 mela a pezzetti
  • 1 cucchiaio di noci tritate
  • 2 cucchiai di panna
  • sale e pepe

Ingredienti per 6 persone, l’insalata pere e gorgonzola

  • 250 g di riso bollito
  • 2 pere grandi tagliato a pezzetti
  • 150 g di gorgonzola tagliato a pezzetti
  • 1 peperone rosso tagliato a dadini
  • 1 cucchiaio di coriandolo fresco e tritato
  • 1 cucchiaio di olio di sesamo

Preparazione
1) Versate in un recipiente l’olio d’oliva, aggiungete gli scalogni, l’aglio, il dragoncello e la senape, regolate il sale e pepe, amalgamate il tutto.

Aggiungete il petto di pollo e lasciatelo marinare in frigo per almeno 4 ore. Ricordate che per una marinata corretta, il pollo deve essere totalmente sommerso dagli ingredienti di contorno. Prima di metterlo in frigo, copritelo con la pellicola.

2) Dopo aver fatto marinare, scolate il petto di pollo tenendo da parte il resto. Fate friggere velocemente il pollo in una padella per circa 4 minuti per ogni lato. Trasferite i petti su un piatto pulito.

Prendete la marinata e mettetela in padella, portate a ebollizione e addensatela con la farina. Aggiungete gradualmente brodo, mele e noci, quindi cuocete per 5 minuti mescolando. Aggiungete nuovamente il petto di pollo e la panna per far cuocere ancora per 2 minuti.

3) A parte, mescolate gli ingredienti indicati per l’insalata. Disponete l’insalata in un piatto da portata, l’insalata pere e gorgonzola fungerà da letto per il petto di pollo.

Ponete il petto di pollo sull’insalata e copritelo con una cucchiaiata della salsa.

Come cucinare il petto di pollo, petto di pollo alle erbe fresche
Tale pietanza è perfetta per chi non ha molto tempo o vive da solo, infatti è possibile cuocere il pollo in ogni momento, congelarlo e utilizzarlo quando volete. Se volete dare un tocco di classe, potete servire il petto di pollo, così preparato, con una crema di formaggio fresco e avocado, basterà mescolare 125 g di formaggio fresco con la poltiglia di un avocado maturo.

Ingredienti per 4 persone

  • 4 petti di pollo con l’osso
  • 6 cucchiai di olio d’oliva
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 4 cucchiai di erbe aromatiche miste tritate, un esempio? Prezzemolo, erba cipollina e menta

1) Con un coltello affilato, praticate alcuni tagli sul petto di pollo, ne agevolerà la cottura. Mettete il pollo in un contenitore insieme a un po’ d’olio d’oliva. Ora siete pronti per la cottura!

2) Cuocete il pollo su una griglia precedentemente riscaldata e girate i pezzi almeno una volta: cuocete finché la carne non sarà dorata e il succo risulterà chiaro al controllo. Unite il resto dell’olio al succo di limone, aggiungete le erbe aromatiche, il sale e il pepe.

3) Condite il pollo con il mix di olio, succo ed erbe. Potete servirlo accompagnato dalla crema di avocado e/o con un pugno di riso bollito da servire freddo.

Ricordate che il petto di pollo può essere facilmente bollito e impiegato come componente di insalata fresche o per farcire panini da picinc. O ancora, come mostrato nella foto in alto, può essere arrostito e speziato con con erbe aromatiche e succo di limone, nell’immagine è servito con una foglia di alloro che funge da decorazione.

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come fare la sangria

Come utilizzare gli albumi

Contents.media