Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Come diventare sommelier

Come diventare sommelier

Il sommelier è una figura professionale che si occupa di tutto ciò che riguarda i vini, selezionando e scegliendo tra quelli che ritiene più idonei a soddisfare la propria clientela alla clientela. Il compito del sommelier è quello di degustare i vini per individuare le caratteristiche di ognuno: densità, sapore, colore, odore. Il sommelier dovrà poi abbinare il vino per quel determinato cibo. Come diventare sommelier? Nell’articolo spiegheremo nel dettaglio le competenze, le conoscenze del sommelier e che formazione occorre per diventarlo.

Competenze del sommelier
Nei ristoranti più importanti, la “Carta dei vini”, con la descrizione dettagliata delle caratteristiche del vino, viene preparata dal sommelier. Il sommelier dovrà aggiornarla sempre e proporla ai clienti per far conoscere le tipologie dei vini in modo che possano apprezzarne la qualità.
Altro compito del sommelier è quello di organizzare la gestione della cantina, che consiste nel tenerla sempre sistemata e pulita. Dovrà anche controllare le scorte e verificare che queste siano sempre mantenute alla giusta temperatura.
Spetta al sommelier, fare acquisti la cui qualità sia commisurata al prezzo.

Conoscenze del sommelier
Un bravo sommelier deve conoscere le tecniche e i metodi di abbinamento tra i vini e il cibo.
Deve conoscere in modo approfondito almeno due lingue straniere (in primis la lingua inglese).
Deve conoscere e saper applicare le tecniche di comunicazione e le regole del bon ton e del galateo.
Deve aggiornarsi continuamente sull’andamento del mercato vitivinicolo e gli stili che vanno per la maggiore in questo ambito.

Come diventare sommelier
Per diventare sommelier bisogna apprendere i “trucchi del mestiere” frequentando scuole serie e accreditate, che forniscano una preparazione completa e approfondita.

L’A.I.S. (Associazione Italiana Sommelier), ha sede centrale a Milano con sedi anche in altre regioni italiane. Basta collegarsi al sito ufficiale dell’Associazione per essere aggiornati sui corsi di primo livello per diventare sommelier, completi di teoria e pratica.

La FISAR (Federazione Italiana Sommelier, Albergatori e Ristoratori) è un’altra scuola accreditata, che organizza corsi per diventare sommeliers in tutta Italia.

© Riproduzione riservata
Leggi anche