Come glassare i bignè

Il bignè, dolce molto venduto in pasticceria, è costituito all’interno da un ripieno di crema che può spaziare dalla panna alle diverse creme aromatizzate. All’esterno invece il dolce viene coperto da glassa. I bignè possono essere comprati già pronti ma sono vuoti e senza glassa.

Ecco come glassare i bignè da poter gustare insieme ad amici e parenti.

Come glassare i bignè, l’impasto del bignè

  1. Metti 80 grammi di burro a dadini in un pentolino insieme a 125 gr di acqua e 20 grammi di zucchero fino a portare a bollore
  2. Togli dal fuoco e aggiungi la farina tutta mescolando velocemente
  3. Rimetti l’impasto sul fuoco per 3 minuti circa, mescolando ancora fino a rendere il composto morbido e compatto poi togli dal fuoco e lascia intiepidire
  4. Aggiungi un uovo mescolando con le fruste e poi un altro uovo continuando a mescolare
  5. Metti la carta da forno sulla teglia e forma circa 25 piccoli ciuffetti di pasta: puoi usare la sacca pasticcera senza beccuccio facendo attenzione che la base non superi i 3 cm
  6. Cuoci in forno preriscaldato a 200° per 15 minuti poi abbassa a 150° e lascie per altri 20 minut
  7. Togli dal forno e lascia freddare.

Come glassare i bignè, procedura glassatura
Molte pasticcerie usano glassare i bignè con la crema o allo zabaione con una copertura rosa. Ecco gli ingredienti e la preparazione.
Ingredienti:
250 gr zucchero a velo
30 gr albumi
30 gr succo di limone
colorante rosa
Preparazione:

  • Mescola tutti gli ingredienti in una terrina in vetro fino a ottenere composto molto denso, quasi una pasta
  • Poi immergi la parte superiore del bignè nella glassa e lascia asciugare
  • Per glassarli con la crema di cioccolato basta sciogliere a bagnomaria del cioccolato fondente e immergere la parte superiore del bignè nel cioccolato.

    Infine lascia asciugare in frigo per almeno tre ore.

Per la glassatura si può ricorrere anche al cucchiaino se non si ha dimestichezza nel capovolgere e immergere il bignè nella crema: basta prendere mezzo cucchiaino di glassa e posizionarlo sul bignè. Stenderlo leggermente aiutandosi con le dita appena inumidite o con il cucchiaino.

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come fare le olive ascolane

Scaloppine di pollo al limone per bambini

Contents.media