Come organizzare una cena romantica per lei

Per organizzare una cena romantica per lei e fare colpo comincia dalla scelta dell'abbigliamento. Devi prima di tutto decidere se farla a casa oppure in un bel ristorante.

Hai deciso di fare una sorpresa alla tua lei preparando una cena con le tue mani curando ogni dettaglio ma non sai da dove cominciare? Tranquillo, ecco qualche prezioso suggerimento che va dall’abbigliamento al menù per conquistare il suo cuore.

Cena romantica per lei a casa o al ristorante

Per organizzare una cena romantica per lei e fare colpo comincia dalla scelta dell’abbigliamento. Devi prima di tutto decidere se farla a casa oppure in un bel ristorante, perché ci sono alcune differenze da considerare.

Nel caso di una cena romantica casalinga il consiglio è quello di vestire in modo sobrio, casual e senza indossare nient’altro che un paio di pantaloni jeans e una camicia.

Devi considerare che, essendo tu il cuoco, hai bisogno di sentirti in libertà, ma devi anche fare colpo con la scelta del tuo look.

Questo deve essere impeccabile e mostrare che hai attenzione per i particolari: la cintura deve essere rigorosamente dello stesso colore delle scarpe e al posto della cravatta, puoi usare un elegante foulard in seta, che da un tocco di signorilità e charme, anche stando a casa.

Indossa una camicia chiara e un paio di pantaloni blu scuro, che trasmettono un senso di serietà e non farti trovare con il grembiule appeso al collo.

Quando arriverà la tua lei deve essere già tutto pronto o quasi, e tu sarai al meglio della forma.

Se la cena romantica per lei hai deciso di farla in un rinomato ristorante, allora il consiglio è quello di essere sobriamente elegante, scegliendo capi ricercati. Uno di questi che è sinonimo di virilità e gusto è la giacca di lino Finamore, che troverai in modelli e fantasie diverse.

Il lino in estate è il giusto compromesso tra uno stile elegante, ma non impegnativo, che mette a proprio agio anche la tua partner.

Il colore è rigorosamente chiaro e puoi indossarla con una maglia in cotone o una camicia in seta tono su tono.

Indossa pantaloni bianchi dello stesso tessuto e non temere di usare delle sneakers, comode e nello stesso tempo intriganti.

Evita però la cravatta o gioielli al collo, ma indossa solamente un bracciale o un anello, perché anche dai dettagli si riconosce la personalità di un uomo.

Non dimenticare la cavalleria: lascia il passo alla tua lei, accompagna la sedia per farla accomodare e versale il vino, rigorosamente rosso e frizzante.

Il menù della cena romantica per lei

Anche in questo caso bisogna distinguere tra una cena a casa o al ristorante.

Per la cena a casa il cuoco sarai tu, quindi se non sei molto esperto scegli piatti veloci da preparare, gustosi e leggeri.

Una scelta che fa sempre centro è il pesce: un primo come le linguine allo scoglio, un secondo che preveda un trancio di pesce spada marinato alla menta e aceto di mele, un contorno di verdurine grigliate e un dolce al cucchiaio come il tiramisù o un semifreddo alla frutta.

Prepara tutto per tempo e abbi cura dei particolari della tavola: una tovaglia di colore chiaro con tovaglioli coordinati, un segnaposto che possa rimanere come piccolo presente in ricordo della serata, bicchieri in cristallo a calice, piatti colorati e allegri, non troppo formali.

Non preoccuparti di seguire la successione delle posate secondo il galateo, perché potrai cambiarle durante la cena.

Per il centrotavola basterà un piccolo mazzetto di fiori freschi sistemati in un barattolo di vetro decorato con un nastro rosso e dello spago. Un vero tocco di romanticismo retrò.

Non dimenticare di stilare una playlist musicale, che sarà la colonna sonora della serata romantica, scegliendo brani che possano creare un’atmosfera rilassata e nello stesso tempo intrigante e carica di dolcezza.

Per il dopocena puoi anche scegliere un film classico tra i più romantici di sempre, da guardare insieme.

Al ristorante puoi affidarti all’alta cucina dello chef che usi ingredienti gustosi, curando la scenografia dei piatti e anche la qualità.

Affidati alle preferenze della tua lei lasciando che scelga le portate e sii te stesso, intavolando discorsi sereni, che parlino di voi, dei vostri sogni e di quello che immaginate per il vostro futuro insieme.

A fine cena una passeggiata in riva al mare al chiaro di luna sarà complice di una serata da ricordare.

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tortini estivi alle erbe e feta: antipasto delicato

Crostata verde piselli e porri: colore e gusto

Leggi anche
Contents.media