Come scegliere il pesce fresco

Quando si acquista il pesce è importante sceglierlo fresco. Come scegliere il pesce fresco? Nei grossi centri commerciali generalmente ci sono maggiori garanzia sulla freschezza, dato che hanno la possibilità di restituire il pescato non più freschissimo ai loro fornitori. Ecco tutte le indicazioni per riconoscere la freschezza del pesce senza problemi.

Come scegliere il pesce fresco, pesci e crostacei
I pesci, i crostacei sono facilmente soggetti al deterioramento. Per essere sicuri di scegliere il pesce fresco bisogna valutare alcuni aspetti:

  • basta tenere il pesce per la testa in maniera orizzontale, se si piega non è fresco
  • L’odore deve essere tenue, deve sentirsi ancora l’odore di mare e nonsgradevole
  • Le branchie devono risultare umide, di color roseo: nel tempo diventano sempre più scure
  • Le squame devono stare attaccate al corpo e brillanti: nel tempo tendono a sollevarsi e staccarsi
  • L’occhio deve essere brillante e umido, non incavato, con cornea trasparente e pupilla nera: nel tempo la cornea diventa sempre più opaca e in quello avariato appare secca
  • La carne deve risultare consistente, elastica e soda: basta premere leggermente la carne con un polpastrello per assicurarsi che non resti alcun incavo.

Indicazioni importanti: quando i piccoli crostacei non sono freschi tendono a staccare la testa dal corpo, pertanto è possibile che il pescivendolo la elimini ai primi segnali di deperimento, presentando solo le code. I cefalopodi, cioè polpi, calamari e simili, devono presentare un colore grigio o, peggio, violaceo.

Come scegliere il pesce fresco, molluschi
I bivalvi come cozze e vongole seguono una severa normativa che obbliga i pescivendoli a venderli chiusi in sacchetti di rete con indicazione della scadenza.

Controllare sull’etichetta che abbiano subito processo di spurgo nelle vasche di depurazione.

Consigli utili: è consigliabile acquistare il pesce dal pescivendolo di fiducia, è vivamente sconsigliato l’acquisto del pesce presso le bancarelle ambulanti.

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come fare la sangria

Come utilizzare gli albumi

Contents.media