Notizie.it logo

Come sostituire la ricotta nei ravioli

come sostituire la ricotta nei ravioli

I piatti a base di ricotta sono deliziosi, ma cosa accade se la ricotta è finita o se non la si può mangiare? Ecco come sostituire la ricotta nei ravioli.

La ricotta è un latticino squisito e le sue caratteristiche lo rendono perfetto per qualsiasi tipo di preparazione, sia essa dolce o salata.

Si tratta, infatti, di un alimento leggero, povero di grassi (ne contiene circa 13 grammi ogni 100 di prodotto), anche se piuttosto calorico (contiene infatti circa 174 calorie ogni 100 grammi) e con una discreta presenza di Vitamine A, del gruppo B e C e di sali minerali quali calcio, ferro e magnesio.

Tutto ciò ne permette un uso versatile in cucina: la ricotta può essere gustata da sola al naturale, con lo zucchero, spalmata su pane oppure diventare ingrediente principale di primi piatti, secondi, dolci.

I ravioli sono, ad esempio, un primo piatto il cui ingrediente principe è proprio la ricotta, unita a verdure (come gli spinaci) o altri ingredienti nutrienti (come il prosciutto).

Ma cosa accade se la ricotta è terminata e non si ha il tempo di uscire a comperarla? Oppure ancora se si è vegani e, come avviene per gli altri latticini, non la si può mangiare?

Niente paura, la ricotta può essere sostituita senza problemi con altri ingredienti che “si comportano” allo stesso modo e in sostanza portano allo stesso risultato finale, ravioli semplici, morbidi, cremosi.

Ecco dunque come poter sostituire la ricotta nei ravioli.

Altro formaggio cremoso

Formaggio cremoso

I formaggi cremosi come il Philadelphia sono perfetti per sostituire la ricotta nelle preparazioni in cui è prevista. Come la ricotta, infatti, il Philadelphia è leggero, cremoso e da morbidezza all’impasto. Inoltre il suo gusto è piuttosto neutro, quindi facilmente abbinatile ad altri sapori.

Formaggi freschi

formaggio fresco

Anche i formaggi freschi, seppur meno cremosi, sono ottimi sostituti della ricotta, specialmente nella preparazione dei ravioli e soprattutto in abbinamento a alimenti semplici e leggeri, come gli spinaci. La giuncata, ad esempio, è un formaggio fresco pugliese, da consumarsi fresco come antipasto o secondo, oppure da inserire nella preparazione di primi piatti gustosi e semplici, come i ravioli. Formaggi come la giuncata sono inoltre molto leggeri, digeribili e adatti anche a chi è a dieta.

Silk tofu

silk tofu

Il panetto bianco di tofu dalla consistenza morbida è un altro perfetto sostituto della ricotta, ottimo da utilizzare nel ripieno di pasta, sformati, lasagne e naturalmente ravioli. La sua consistenza e il suo sapore piuttosto neutro lo rendono adatto sia a ricette dolci che salate, inoltre per sostituirlo alla ricotta è sufficiente pesare le stesse quantità di tofu indicate per la ricotta in ricetta.

La ricotta, come si sa, è un latticino adatto alla preparazione sia di ricette dolci sia salate e anche nelle ricette dolci può essere sostituita senza problemi con altri ingredienti ad essa comparabili.

Leggi: Come sostituire la ricotta nei dolci

© Riproduzione riservata

1
Scrivi un commento

1000

1 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
1 Commentatori
più recenti più vecchi
Chiara

Secondo voi, sarebbe possibile sostituire la ricotta con della besciamella preparata in casa? Preferisco quella preparata in casa perché così ho la possibilità di renderla densa il giusto per amalgamare il resto degli ingredienti e non farla risultare troppo liquida. Grazie mille un saluto da Chiara

Leggi anche