Condimento per la piadina kebab: idee sfiziose e saporite

Quale condimento scegliere per insaporire e rendere irresistibilmente sfiziosa la piadina ripiena di kebab? Ecco qualche idea semplice e stuzzicante.

Il kebab è una specialità tipica della cucina mediorientale, di origini molto antiche: pare che i primi kebab siano stati inventati in epoca medievale dai soldati persiani, che utilizzavano le loro spade arroventate per grigliare la carne in campo aperto. Il termine kebab in arabo significa “grigliato” o “arrostito” e si riferisce al metodo di cottura della carne (tipicamente manzo, agnello, pollo o tacchino) che viene tagliata a striscioline sottili, condita con abbondanti spezie e cotta sul girarrosto verticale.

Oggi il kebab è considerato uno degli street food più amati più amati al mondo, tant’è che le cosiddette kebabberie sono diffuse un po’ ovunque e propongono una ricca varietà di kebab, dal classico dürüm kebab servito con una piadina araba, al gustoso kebab servito con il pane. Se amate la cucina etnica, potete provare a preparare il kebab in casa e farcirlo con le verdure e le salse che più vi piacciono.

Ecco qualche idea su come condire il kebab in modo semplice, stuzzicante e ricco di gusto.

Kebab con cipolla, cetrioli e salsa allo yogurt

Un classico modo per condire il kebab consiste nell’abbinarvi delle verdure fresche e leggere: foglie di insalata mista, cetrioli tagliati a cubetti e cipolla rossa affettata ad anelli sottili. Farcite la vostra piadina con il kebab e aggiungete le verdure condite con della fresca e leggera salsa allo yogurt come la tzatziki greca: otterrete un kebab irresistibile, dal sapore non troppo intenso.

Kebab con peperoni e salsa piccante

Se amate i sapori forti, potete condire il vostro kebab con dei peperoni grigliati abbinati a della salsa piccante come la classica harissa marocchina, che si ottiene frullando dei peperoncini rossi con olio, aglio, succo di limone e spezie. Potete aggiungere anche altre verdure grigliate, oppure aggiungere della lattuga per smorzare il piccante con una nota di freschezza.

Kebab con patatine, pomodori e maionese

Volete preparare un kebab che piaccia a tutta la famiglia? Ecco un condimento che conquisterà anche i più piccoli: patatine fritte, pomodori tagliati a fette e tanta maionese. Un kebab decisamente occidentale, perfetto da arricchire con della lattuga o della rucola per dargli una sferzata di gusto in più.

condimento piadina kebab

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Condimento per la bresaola: come insaporirla con gusto e semplicità

Costo medio di una colazione da Iginio Massari: menù e prezzi

Leggi anche
Contentsads.com